ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Rotazioni di Hearthstone: ecco quali carte escono dallo standard nel 2017!

Rotazioni di Hearthstone: ecco quali carte escono dallo standard nel 2017!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Cosa succederà in questo 2017 su Hearthstone? Sicuramente usciranno dal formato Standard (probabilmente a Marzo/Aprile, con l’uscita della nuova Avventura) i seguenti contenuti: Lega degli esploratori (The League of Explorers), Il Gran Torneo (The Grand Tournament) ed infine Massiccio di Roccianera (Blackrock Mountain). Ma andiamo a vedere dettagliatamente come avverrà la rotazione grazie anche al compendio creato dallo staff della fantastica pagina di Hearthstone Italia Fans! Vi auguriamo una buona lettura ed un buon divertimento!

In molti ci avete fatto la stessa domanda: “ma con l’uscita dell’espansione i Bassifondi di Meccania le carte degli altri set/avventure scompaiono? Quali?”. Per fare luce su questa perplessità, ci siamo riproposti di fare un recap in modo da chiarire una volta per tutte il “mistero” delle rotazioni.

Per prima cosa, visto che un’immagine vale più di mille parole, riguardiamo il video che spiega il sistema delle rotazioni:

L’anno del Kraken e i set Standard

Ora che sappiamo che l’ultima espansione di quest’anno sarà i Bassifondi di Meccania, il quadro dei set e delle rotazioni è completo.
Già, perché come ci ricorda Blizzard:
Quando pubblicheremo la prima espansione del nuovo anno, ogni set che non è stato pubblicato nello stesso anno o in quello precedente verrà escluso e non farà più parte del formato Standard.
Ricapitolando quindi, vediamo quali sono i set in base agli anni

2016

(E) Bassifondi di Meccania (Mean Streets of Gadgetzan)
(A) Una notte a Karazhan (One Night in Karazhan)
(E) Sussurri degli Dei Antichi (Whispers of the Old Gods)

2015

(A) Lega degli esploratori (The League of Explorers)
(E) Il Gran Torneo (The Grand Tournament)
(A) Massiccio di Roccianera (Blackrock Mountain)

SET CHE NON RUOTANO

Base
Classiche
“Lo Standard del futuro”

Se ci avete seguito fino a qui avrete già la risposta di come sarà il prossimo anno del formato Standard, la rotazione infatti avverrà con la prima espansione rilasciata il prossimo anno. Questo significa che Massiccio di Roccianera, Il Gran Torneo e La Lega degli Esploratori ruoteranno fuori dallo Standard. Ecco come ci ritroveremo e le previsioni di uscita:

2017

Nuova Espansione (primo quarto 2017)
Nuova Avventura (metà 2017)
Nuova Espansione (terzo quarto 2017)

2016

(E) Bassifondi di Meccania (Mean Streets of Gadgetzan)
(A) Una notte a Karazhan (One Night in Karazhan)
(E) Sussurri degli Dei Antichi (Whispers of the Old Gods)

Quindi, prendendo in prestito sempre le parole di Blizzard:

[La nuova espansione] segnerà anche l’inizio del nuovo anno Standard. Ogni nuovo anno di Hearthstone verrà simboleggiato da un segno zodiacale delle costellazioni che brillano nei cieli di Azeroth. L’allineamento di una nuova costellazione annuncerà l’inizio del nuovo anno, un momento di gioia e divertimento, ovunque venga giocato Hearthstone!

Attualmente siamo nell’anno del Kraken, ma con l’avvento della nuova espansione un nuovo anno inizierà e una nuova bestia lo rappresenterà.

Vi starete domandando perché due espansioni e un’avventura e non il contrario, beh durante il pannello di domande e risposte della Blizzcon 2016 è stata data la risposta che: “stanno [i programmatori] valutando il miglior sistema di rilascio delle carte se attraverso le espansioni o le avventure. Propendono di più verso due espansioni e un’avventura ogni anno.”

In effetti è anche facile immaginare il perché: se nella rotazione scompaiono molte carte, le avventure non sono in grado di coprire la quantità necessaria a mantenere fresco il gioco, mentre 132 carte per espansione, rappresentano un numero decisamente più elevato.
Sperando di aver fatto luce e di aver risposto alle vostre domande, vi lasciamo ad alcune delle FAQ pubblicate nel vecchio blog di annunciazione del nuovo formato Standard.

FAQ

Cos’è un formato?
In un gioco di carte, il formato si riferisce alle regole e alle restrizioni che determinano quali carte possono essere incluse in un mazzo.

Quanto spesso cambierà il formato Standard?
Il formato Standard sarà aggiornato con la pubblicazione della prima nuova espansione dell’anno. Quando ciò avviene, il formato Standard includerà le carte dell’anno in corso e di quello precedente. Le carte Base e Classiche fanno sempre parte del formato Standard.

Perché le carte Base e Classiche sono sempre ammesse nel formato Standard?
Queste carte rappresentano la base di Hearthstone. Contribuiscono a crearne l’atmosfera, e hanno meccaniche perfette per i nuovi giocatori o per quelli che si sono presi una pausa e che, tornando a giocare, possono fare affidamento su dinamiche ben consolidate.

Cos’è l’Anno del Kraken?
L’Anno del Kraken è il modo in cui ci riferiamo al primo anno del formato Standard. L’anno prossimo, quando verrà pubblicata la prima espansione dell’anno, inizierà una nuova annata per Hearthstone, con l’aggiornamento del formato Standard e una nuova, mitica bestia a rappresentarla!

Come funzionerà l’acquisto delle avventure?
Potrai acquistare le avventure che fanno parte del formato Standard in corso. Le avventure che non fanno parte del formato Standard non saranno più disponibili per l’acquisto. Se hai già almeno un’ala di un’avventura, potrai sbloccare le ali rimanenti usando l’oro di gioco.

Posso ancora creare o disincantare le carte che non fanno parte del formato Standard?
Sì. Puoi creare o disincantare tutte queste carte, incluse quelle delle avventure che in precedenza non potevano essere disincantate o create, per la solita quantità di Polvere Arcana. Ciò non comprende le carte Base, che non possono mai essere create o disincantate.Attenzione: potrai anche creare o disincantare le carte delle avventure che rientrano nel formato Standard, a patto che tu le abbia già ottenute completando le sfide richieste.

Le carte ricompensa come Gelbin Meccatork e Vecchio Occhiobuio faranno parte del formato Standard o Selvaggio?
Tutte le carte ricompensa attuali, incluse le carte promozionali, saranno limitate al formato Selvaggio.Con l’arrivo del formato Standard, le carte Pappagallo del Pirata e Vecchio Occhiobuio non saranno più distribuite per ottenere le carte classiche associate, ma potranno essere create (e disincantate).Il metodo per ottenere le carte promozionali Gelbin Meccatork ed Elite Tauren Chieftain rimane invariato: le versioni normali di queste carte possono essere ancora create o disincantate, mentre le versioni dorate si potevano ottenere solo tramite eventi speciali e non possono essere create o disincantate.

Come funzioneranno gli effetti casuali nel formato Standard?
Gli effetti casuali (inclusa l’evocazione di servitori o carte casuali, la meccanica Rinvenimento, le trasformazioni e tutti gli altri effetti simili) evocheranno solo carte idonee al formato in cui state giocando. Quindi, gli effetti casuali nel formato Standard evocheranno solo carte utilizzabili in quel formato. Nel formato Selvaggio tutte le carte sono valide, quindi tali effetti funzioneranno come hanno sempre fatto.

Potrò ottenere ricompense in entrambi i formati?
Potrai ottenere oro, completare missioni, progredire con i tuoi eroi e vincere partite per ottenere il ritratto dorato in entrambi i formati, esattamente come fatto finora. Il bonus di fine stagione per la modalità Classificata e il relativo dorso verranno conferiti in base al grado più alto raggiunto in formato Standard o Selvaggio, ma non in entrambi. I bonus di fine stagione e le ricompense dell’Arena includeranno solo carte utilizzabili in formato Standard.

In Arena verrà utilizzato il formato Standard?
L’Arena, allo stesso modo delle altre modalità di Hearthstone come il gioco in solitaria, le avventure, eccetera, è considerata Selvaggia. Con l’eccezione dell’occasionale rissa, il formato Standard varrà solo per le modalità Classificata e Amichevole.

A che tipo di formato apparterrà la modalità Rissa?
Le risse hanno regole diverse ogni settimana, quindi alcune di esse saranno in formato Selvaggio, mentre altre potrebbero sottostare alle regole del formato Standard. Di certo, saranno tutte divertentissime!

I miei mazzi per le avventure saranno influenzati dai nuovi formati?
La modalità Avventura sarà in formato Selvaggio, consentendoti di usare tutte le carte nella tua collezione per creare un mazzo dedicato alle avventure.

Come funzionerà il sistema di matchmaking?
Quando ti metterai in coda per il formato Standard, ti verranno assegnati avversari che usano mazzi creati secondo le regole del formato Standard. Le code per il formato Selvaggio saranno popolate da giocatori che utilizzano mazzi in formato Selvaggio e Standard, perché il primo comprende anche i mazzi del secondo.

Potrò usare un mazzo Standard nel formato Selvaggio?
Sì! Il formato Selvaggio comprende tutta la tua collezione, indipendentemente dalla data di pubblicazione, incluse tutte le carte utilizzabili in formato Standard. Quindi potrai metterti in coda per il formato Selvaggio anche usando un mazzo Standard.

Potrò giocare in modalità Sfida con il formato Standard?
Sì! Potrai sfidare un amico nel formato Standard o Selvaggio, e il tuo avversario potrà usare solo un mazzo del formato appropriato.

Come funzioneranno i gradi nei formati Standard e Selvaggio?
Quando il formato Standard verrà introdotto, il tuo grado verrà “duplicato” e applicato al formato Standard e Selvaggio della modalità Classificata. Per esempio: se avrai raggiunto il grado 5 al momento dell’introduzione dei nuovi formati, sarai di grado 5 nel formato Standard e grado 5 nel formato Selvaggio.In seguito, avrai un grado separato e un diverso indice di matchmaking per ogni formato, permettendoti così di raggiungere potenzialmente il grado di Leggenda in entrambi i formati individualmente. Riceverai solo una ricompensa alla fine della stagione, in base al grado più alto raggiunto in uno o nell’altro formato, ma non in entrambi. Indipendentemente dal formato nel quale avrai ricevuto le tue ricompense, i bonus di fine stagione comprenderanno carte utilizzabili nel formato Standard.Ricorda che quando giocherai in modalità Amichevole avrai un unico indice di matchmaking condiviso da entrambi i formati.

Quale sarà il grado che vedranno i miei amici di Battle.net?
Ai tuoi amici di Battle.net sarà visibile solo il miglior grado che avrai raggiunto, in formato Selvaggio o Standard.

Mostrerete i 100 migliori giocatori classificati in entrambi i formati?
Al momento, abbiamo intenzione di mostrare solo i 100 giocatori del formato Standard.

Potrò ottenere punti per l’Hearthstone Championship Tour partecipando alla modalità Classificata di entrambi i formati?
No. Il formato Standard sarà l’unico a offrire punti per l’Hearthstone Championship Tour 2016.

Gli eventi degli eSport Blizzard saranno disputati in formato Standard?
Sì. Standard sarà il formato ufficiale dell’Hearthstone Championship Tour e dell’Hearthstone World Championship nel 2016.

I dorsi e gli eroi personalizzati saranno utilizzabili in entrambi i formati?
Sì, tutti i dorsi delle carte e gli eroi collezionati potranno essere utilizzati in tutti i formati.

Le carte Base e Classiche aggiornate all’Anno del Kraken potranno essere disincantate per il loro valore totale?
Mentre le carte Base non potranno essere create né disincantate, le carte Classiche che sono state cambiate durante la revisione potranno essere disincantate per il loro valore totale (sebbene per un tempo limitato).

Con la modalità Gioco divisa in formato Standard e Selvaggio, ci vorrà più tempo per trovare delle partite?
Non crediamo che l’introduzione di nuovi formati possa avere un effetto percepibile sul tempo necessario a trovare una partita.

Potrò ancora acquistare le avventure che non sono disponibili nel negozio?
Potrai giocare solo le avventure che già possiedi. Se possiedi almeno un’ala di un’avventura prima che questa diventi parte del formato Selvaggio, potrai sbloccare le ali restanti usando l’oro di gioco, ma non denaro reale.

Come farò a sbloccare la possibilità di giocare in formato Selvaggio in modalità Classificata o Amichevole?
Per sbloccare l’opzione per creare mazzi Selvaggi e giocare in questo formato, potrai creare qualsiasi carta che non fa parte del formato Standard in corso. Se hai già queste carte nella tua collezione, il formato Selvaggio sarà già sbloccato.

I set usciti dal formato Standard potranno tornare a farne parte in futuro?
Attualmente non abbiamo in programma di riportare i set esclusivi del formato Selvaggio nel formato Standard.

Fonte: Hearthstone Italia Fans

Primo teaser della prossima espansione: si va a Revendreth?

Primo teaser della prossima espansione: si va a Revendreth?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Totalmente inaspettato, di sabato sera, il primo teaser della prossima espansione che non sappiamo ancora quando peró verrà completamente rilasciata.

Vediamo solamente un breve clip (allegata in basso), ma per gli esperti di World of Warcraft puó voler dire anche tutto.

Vediamo un castello di la notte, proprio a tema vampiresco (un po’ alla Dracula). E tra le sue mure possiamo ammirare il quadro di un personaggio particolare.

Gli esperti hanno subito riconosciuto Revendreth e possiamo ipotizzare che quello raffigurato nel quadro del castello é il sovrano di questa dimensione, e proprietario del Castello (Nathria), Sire Denathrius.

Denathrius é il creatore di questa dimensione e sovrano di tutti i Venthyr, la razza predominante di Revendreth.

Al di là della lore, che nasce dall’espansione Shadowlands di WoW, Blizzard ha svelato anche che i primi reveal ufficiali partiranno dal 27 Giugno.

Non sappiamo ancora se questo anticipo nel teaser possa significare un anticipo nell’uscita dell’espansione (che si poneva di solito entro le prime due settimane di Agosto).

Questi sono tutti i dettagli al momento, vi aggiorneremo appena avremo ulteriori informazioni.

Al momento, vi piace la nuova ambientazione per la storia?

Il video del teaser

Articoli Correlati:

ReadyCheck.gg presenta il torneo HS Battlegrounds Survival con 450€ in palio (free-entry)

ReadyCheck.gg presenta il torneo HS Battlegrounds Survival con 450€ in palio (free-entry)

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Grazie alla collaborazione stretta con il team di ReadyCheck.gg, siamo quest’oggi felici di potervi annunciare, oltre al mini circuito di League of Legends in 1v1, anche l’Hearthstone Battlegrounds Survival, il torneo di BG con 450€ di montepremi in palio su tre tappe.

Analogamente al circuito di LoL, anche quello di Battlegrounds vedrà i partecipanti sfidarsi in due round iniziali che oltre ad un montepremi di 100€ avranno anche la possibilità di qualificarsi alla finalissima che avrà invece in palio 250€.

Le date, cliccando sulle quali verrete direttamente reindirizzati alle pagine dedicate ai tornei di ReadyCheck.gg, sono listate di seguito.

Hearthstone Battlegrounds Survival, ecco come funziona il torneo e quando si svolge

Il torneo Survival di Battlegrounds avrà un funzionamento un po’ particolare rispetto al solito. Una volta iscritti ed effettuata la fase di Check In entro mezz’ora dall’inizio del torneo, i giocatori si sfideranno in sfide 1v1 contro un altro avversario.

Ogni round sarà al meglio della prima partita. I due sfidanti si aggiungeranno su Hearthstone e formeranno una lobby di Battlegrounds da due che dovrà poi iniziare la ricerca di una partita in Battaglia, modalità non-classificata. Una volta trovata la partita, ognuno dei due giocatori dovrà cercare di sopravvivere all’interno della lobby più a lungo del proprio avversario.

Detto in breve, un giocatore verrà dichiarato vincitore se l’avversario perde o abbandona la lobby prima di lui. Gli extra della battaglia sono consentiti. Il vincitore della sfida è responsabile del report dei risultati con uno screenshot che provi la sua vittoria.

Nel caso riusciate ad accaparrarvi abbastanza punti, piazzandovi tra i primi 8 in uno od entrambi i tornei, secondo la formula che vedrete poco più in basso, accederete all’evento finale che si svolgerà Martedì 7 Luglio ed in cui si sfideranno (con le stesse modalità) i migliori 16 della Leaderboard Globale di ReadyCheck.gg.

In palio per quest’ultimo, ci saranno ben 250 EURO. A tutti coloro che fossero interessati, ricordiamo che su ReadyCheck è attiva la funzione di Check In, che vi obbliga a confermare la vostra presenza dalla pagina del torneo almeno 30 minuti prima dell’inizio dello stesso. Allora partecipate numerosi e non dimenticate di dirlo ai vostri amici se siete ”Ready to Check your skills”!

Articoli Correlati:

Svelato il nuovo Game Director di Hearthstone ed è un volto molto noto

Svelato il nuovo Game Director di Hearthstone ed è un volto molto noto

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Dopo mesi di attesa e di stallo finalmente oggi abbiamo scoperto il nuovo volto del Game Director di Hearthstone, a tutti gli effetti la persona più importante nel team di sviluppo di un gioco.

Dopo la notizia dell’abbandono di Ben Lee dal suo ruolo, varie situazioni si sono alternate e l’ultima di queste vedeva il noto Dean “Iksar” Ayala prendere il suo ruolo solo temporaneamente.

A quella notizia le ipotesi erano tante: Iksar sarebbe rimasto nel ruolo di Game Director? O un altro avrebbe preso il suo posto di lì a breve? Ed oggi, finalmente abbiamo avuto la notizia ufficiale.

Il buon Iksar, infatti, è il nuovo Game Director di Hearthstone e ad annunciarlo è stato lui stesso sul suo profilo Twitter. Tante le reazioni alla notizia e tutte sono state di estremo apprezzamento e di genuine congratulazioni.

Iksar è davvero uno dei volti più noti del gioco e difficilmente la community avrebbe preferito una personalità diversa dalla sua al comando di Hearthstone. Con la sua promozione dichiariamo conclusa la dinastia dei Ben nel ruolo di GD, ormai diventato meme della community.

Comunque, al di là dei meme e degli scherzi, auguriamo il miglior futuro possibile al nuovo Game Director di Hearthstone, con la speranza che possa guidare il gioco a nuove vette elevate. E considerando la figura, non potevamo metterci nelle mani migliori.

Che ne pensate di questa notizia?

Articoli Correlati: