Ritorsione: la Nuova Carta del Paladino!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

10313556_873431616007295_7995666559137670900_n

Questa mattina la Blizzard ha svelato, tramite i suoi canali, un altra nuova carta in arrivo quest’estate con l’Espansione La Maledizione di Naxxramas!
Ritorsione” sarà una carta di classe del Paladino, e sarà quindi ad esclusivo uso di Uther l’Araldo della Luce.
Nello specifico, questa carta rientra tra quelle  “segreto” e costerà 1 Mana; una volta giocata si attiverà quando uno dei nostri servitori verrà ucciso, dando un potenziamento +3/+2 ad un altro nostro servitore presente sul board. Inutile quindi dire che per giocare “Ritorsione” dovremmo assicurarci che almeno un nostro servitore rimanga vivo fino alla fine del turno dell’avversario, e che uno dei modi per rendere inefficiente questa carta sarà l’utilizzo di rimozioni AoE come, ad esempio,  Colonna di Fuoco o la combo Consacrazione + Eguaglianza.
C’è da dire però, che se usata bene questa carta potrebbe avere effetti davvero devastanti, ad esempio usata in combo con l’altro segreto del Paladino Nobile Sacrificio potrà permetterci di avere, oltre che un board praticamente intatto, anche un Buff sostanzioso ad una delle nostre creature.
Un ulteriore spunto di discussione relativo all’introduzione di questa carta potrebbe essere quello di giocarla in combo con (oltre che Nobile Sacrificio) la Custode dei Segreti: questa combo ci permetterebbe di avere il Board preservato da perdite (per un solo attacco ovviamente) ed un +5/+4 complessivo diviso su 2 servitori… e tutto questo, al costo decisamente basso di 3 mana. Senza contare l’eventuale utilizzo in combo con la nuova carta (ancora non disponibile sul gioco) “Uovo di Nerubiano“, che ci permetterebbe di ottenere un +7/+6 al costo sempre di soli 3 mana.

Per conoscere le altre carte in arrivo con la nuova espansione potete consultare il seguente link: La Maledizione di Naxxramas

Secondo il nostro parere, e tenendo fede a quanto già detto rispetto alla prima carta svelata (Semi Venefici del Druido) , anche questa sarà molto situazionale, ma il fattore random di “Ritorsione” potrà essere controllato con una certa dose di abilità e strategia, fattore non del tutto scontato invece rispetto alla carta “Semi Venefici“.

Che pensate riguardo questa novità? Credete che “Ritorsione” influirà in qualche modo sul gioco del Paladino?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701