ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Come investire i propri risparmi su Hearthstone?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come altri free-to-play, anche Hearthstone integra una valuta in game, il gold, accumulabile grazie a sfide giornaliere, serie di vittorie e alcuni obiettivi. Il gioco permette inoltre di fare acquisti utilizzando denaro reale. Spesso i nuovi giocatori devono decidere come investire i propri risparmi, siano questi fatti di gold o di euro, scegliendo se acquistare buste o accedere all’arena.

La questione sembra complicata e accende interminabili discussioni sui forum, ma la realtà, almeno quella numerica, è più semplice di quanto sembra. Basta analizzare la correlazione tra gold e denaro reale che, mentre per l’arena è fissa: 1,99€ o 150 gold, ovvero 1,33 € per 100 gold, per l’acquisto dei pacchetti varia a seconda della quantità di pacchetti che si vogliono comprare in un’unica soluzione. Qui infatti abbiamo diverse opzioni e, più pacchetti si acquistano, meno sarà la nostra spesa per ogni singolo pacchetto: si parte da 1,50€ a busta se ne acquistate 2, fino a 1,17€ a busta se ne acquistate 60.

Quindi analizzando il solo valore economico, partendo dal fatto che 1 busta costa 100 gold, all’acquisto di 2 o 7 pacchetti il nostro denaro reale varrà di meno, se paragonato all’ingresso in arena (1,33 € per 100 gold), all’acquisto invece di 15 buste i due valori si equivalgono, mentre se compriamo 40 o 60 pacchetti il nostro denaro varrà di più. Più semplicemente possiamo riassumere dicendo che, se scegliamo di investire denaro reale in Hearthstone, sarà più conveniente comprare 40 o 60 buste rispetto all’ingresso in arena e viceversa converrà quest’ultimo all’acquisto di 2 o 7 pacchetti.

Ovviamente bisogna considerare che l’accesso all’arena non comporta una ricompensa sicura, ma dipenderà dalla nostra abilità nel vincere più partite possibili. Se riusciremo a vincere almeno tre partite la nostra spesa (riferita a 150 gold, poiché il paragone con denaro reale risulta macchinoso e complesso) sarà ripagata perché riceveremo 1 pacchetto (100 gold) e almeno 25-35 gold e una terza ricompensa casuale tra 20-25 gold o 20-25 polvere arcana o una carta comune o rara. Se la nostra sessione ci farà raggiungere meno di 3 vittorie ovviamente il valore sarà inferiore, ma ci assicureremo come ricompensa minima sempre 1 pacchetto più 25-40 gold o 25-40 polvere o una carta comune.

Da questa analisi possiamo dedurre che spendere il gold per entrare in arena in moltissimi casi può essere più conveniente rispetto all’acquisto delle buste utilizzando il gold perché le ricompense saranno maggiori dell’investimento.

Quindi se volete investire euro nel vostro gioco di carte collezionabili preferito il mio consiglio è di acquistare pacchetti, ricordando che più si acquista più il singolo pacchetto scende di prezzo, mentre spendendo il vostro gold per acquistare accessi all’arena, con l’aiuto di qualche amico più esperto o dopo una serie di sessioni disastrose e snervanti, otterrete ricompense che vi ripagheranno ampiamente.

Buon arene e buone sbustate a tutti!


Come investire i propri risparmi su Hearthstone?
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701