ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Chiarimenti sulle nuove carte: luce sulla Quest dell’Hunter ed ancora su Zefris!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo approfondimento dedicato alle interazioni, alle meccaniche ed alle curiosità che riguardano le nuove carte di Hearthstone, annunciate recentemente da Blizzard e presto in arrivo nella locanda con l’espansione Salvatori di Uldum.

Oggi parleremo nuovamente del celebre leggendario Zephrys the Great (già protagonista anche ieri in un aggiornamento simile), della carta leggendaria neutrale Colossus of the Moon ed infine anche della nuova missione leggendaria del Cacciatore, la magia Unseal the Vault.  Andiamo a vedere la questione in dettaglio.

Chiarimenti

Per quanto riguarda Zefris, un membro della community ha chiesto se vi è una “black list” di carte classiche/base che non verranno mai e poi mai proposte da questo servitore. Ha rispondere è stato Peter Whalen che effettivamente ha spiegato che Zefris non ci farà mai pescare carte come Passo nell’Ombra, Giovane Birraio o Mastro Birraio, cosi da evitare fastidiose ripetizioni (per l’avversario) del potere di Zefris.

Per quanto riguarda invece la nuova Missione Leggendaria del Cacciatore è stato chiarito che anche la carta Vendetta della Selva può essere utilizzata al fine di risolvere con maggiore velocità la quest dell’Unseal the Vault

Infine è stato chiesto se la meccanica del Reborn (o della Rinascita) troverà ancora spazio in futuro ma in merito la risposta di Peter Whalen è stata molto semplice: “la Rinascita non vuole essere una meccanica “evergreen”; sarà protagonista con questo set ma non è una meccanica per la quale abbiamo programmato altre cose in futuro al momento”.

Cosa ne pensate di queste novità? La discussione è aperta community!


Chiarimenti sulle nuove carte: luce sulla Quest dell’Hunter ed ancora su Zefris!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701