ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

QUANTO HA IMPATTATO FORGIATI NELLE SAVANE SULLO SCIAMANO?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sciamano – In questa nuova rubrica che riproporremo nella prossima espansione, parliamo del più grande mistero di Forgiati nelle Savane. Nessuno è riuscito a spiegare perché, nonostante aiuti ben mirati a due archetipi, questa classe non riesca a entrare in meta.

Le 10 carte canoniche stampate per Thrall sono decisamente ottime, nessuna esclusa. Eppure, lo Sciamano non è giocato nello standard. Non solo! Non sembra proprio avere spiragli o barlumi di speranza per farlo. Vediamo insieme perché non riesce a sfondare davvero.

Come accennato in precedenza, FNS ha rimpolpato due settori specifici della classe con due pacchetti ben distinti: Murloc ed Elementali.

Murloc

Il pacchetto Murloc ha fatto saltare sulla sedia i nostalgici di un Hearthstone antico e ormai andato. Ai bei tempi, i Murloc dominavano la ladder, guidati dalla classe di Thrall che forse meglio di tutti riusciva a sfruttarli. E la Blizzard, cercando di tornare ai vecchi fasti, ha stampato ottime carte a supporto dell’archetipo. Eppure, del Murloc Shaman nemmeno l’ombra. Questo è dovuto a un problema, anzi due: l’uscita di scena di Brama di Sangue e Condottiero Murloc. Questi due buffer erano il motivo principale per cui la piccola e a volte infima board composta dai nostri amici gorgoglianti riusciva a sbaragliare il nemico. 

Tolti loro, se ne va tutta la potenza generata da una board piena, che al momento giusto sferrava attacchi letali. Ma nonostante questo, il pacchetto Murloc rimane ottimo e se ben pompato nelle prossime espansioni, sono certo che riuscirà a brillare.

Elementale

Per gli Elementali il discorso è diverso. La Blizzard, non rilasciando più leggendarie di classe o generiche a supporto dell’archetipo, ha stabilito che i nostri amici colorati sono relegati a supporto, senza mai poter prendere la scena come si deve, o come avveniva ai tempi di Un’goro. Ma anche in questo caso, i servitori sono forti ed è un peccato lasciarli in panchina. Speriamo bene per il futuro.

Piccola delusione l’abbiamo avuta con Bru’kan. Considerata OP da molti, non è riuscita a generare un mazzo da capitanare basato sulle magie Natura. Ma anche qui il discorso è solo rimandato.

In conclusione, FNS non sembra aver avuto impatto sullo Sciamano, ma su HS si sa, bastano 2 carte ben messe per cambiare il destino di un meta.

ARTICOLI CORRELATI

QUANTO HA IMPATTATO FORGIATI NELLE SAVANE SUL LADRO?

QUANTO HA IMPATTATO FORGIATI NELLE SAVANE SUL SACERDOTE?


QUANTO HA IMPATTATO FORGIATI NELLE SAVANE SULLO SCIAMANO?
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701