pesca-carte

Quali sono le “pesca-carte” più giocate su Hearthstone?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Le magie ed i servitori del tipo “pesca-carte” hanno da sempre rappresentato una delle tipologie di carte più apprezzate all’interno di Hearthstone.

Servitori come Banditore di Meccania o Accolito del Dolore hanno sempre fatto il bello ed il cattivo tempo all’interno della locanda, grazie ovviamente al particolare potere che le ha sempre contraddistinte: la possibilità di pescare altre carte.

In questo particolare speciale, abbiamo voluto riportare i dati pubblicati da HS Replay proprio in merito a questa tipologia di carte e, nello specifico, abbiamo voluto vedere quali delle “pesca-carte” sono al momento da considerare le “migliori” e le più utilizzate all’interno della locanda.

Osservando i dati scopriamo quindi che la quinta carta di questo tipo più utilizzata nel periodo che va da 30 di Agosto al 5 di Settembre è stato il Felino del Crepuscolo, scelto nel 9.7% dei deck e forte di una winrate che lo attesta al 54.3%.

In quarta posizione l’Ingegno del Razziatore che è presente nell’11% dei mazzi con il 58.3% di winrate mentre sull’ultimo gradino del podio troviamo Kronx Zoccolo Scaglioso che si spinge fino al 12% di presenza nelle liste standard.

Praticamente allo stesso punto è la carta Mano di A’dal, che si attesta sempre nel 12% delle liste, mentre la Lettrice Incallita domina questa particolare classifica forte del 15% della presenza in tutti i mazzi giocati tra il Diamond ed il Legend.

Il post sulle pesca-carte

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701