ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Quali sono le migliori (e le peggiori) magie dell’Incredibile Reno?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tra le carte che si sono andate recentemente ad aggiungere alle nostre collezioni grazie alla Discesa di Galakrond c’è stata anche la leggendaria del Mago l’Incredibile Reno, grande protagonista di questo approfondimento.

Questa nuova hero-card, è caratterizzata da un potere decisamente casuale, grazie al quale schierando in campo l’Incredibile Reno potremo anche giocare una magia extra attraverso la “passiva” dell’eroe. Grazie a questo potere passivo quindi, all’inizio di ogni turno giocheremo su di un bersaglio casuale una magia causale ed andremo avanti cosi fino alla fine della partita.

Gli amici di HS Replay si sono quindi chiesti quali magie andrebbero considerate “buone” e quali, al contrario, “pessime”, ed hanno cosi deciso di raccogliere i dati relativi a questa leggendaria ed a a tutte le partite che questa ha giocato in standard nei vari rank della ladder.

Dall’analisi è quindi uscito quali fossero state le carte migliori e peggiori in base alla percentuale di vittoria che queste hanno avuto quando sono state evocate nei vari mazzi provvisti di Incredibile Reno, un interessantissimo contenuto che mostra la carta Rompicapo di Yogg-Saron come quella più performante mentre la magia Parole Proibite come la peggiore con un imbarazzante 35% di winrate.

Le migliori

  • Rompicapo di Yogg-Saron
  • Occhio della Tempesta
  • Tormenta
  • Piaga della Morte
  • Bestia Scatenata

Le peggiori

  • Runa della Fossa
  • L’Ora più Buia
  • Resa alla Pazzia
  • Elemento Instabile di Myra
  • Parole Proibite

Cosa ne pensate di questi numeri? Ci sono altre magie che avete trovato maggiormente incisive (o dannose) rispetto a quelle qui mostrate?
La discussione, come sempre, è apertissima!


Quali sono le migliori (e le peggiori) magie dell’Incredibile Reno?
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701