battlegrounds eroi

Quali sono gli eroi meno giocati in Battaglia?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Eroi Battaglia – Spesso parliamo di quelli che sono gli eroi migliori e più forti della Battaglia, mentre non capita con la stessa frequenza di dedicare attenzioni a quella che è la situazione nelle retrovie…di investigare su quelli che sono gli eroi peggiori e meno giocati della Battaglia.

In questo nuovo update ci occuperemo proprio di questo, e di scoprire quali sono allo stato attuale gli eroi di Battlegrounds che sono maggiormente a rischio estinzione, ovvero quelli che non vengono quasi mai preferiti dai giocatori e non sempre a causa delle loro dubbie potenzialità.

Guardando l’ultimo report pubblicato da Hs Replay sulle sfide giocate dall’1 al 7 Maggio (su un campione di circa 850 mila partite registrate) è uscito fuori che Nefarian, pur essendo un eroe assolutamente performante (occupa infatti una posizione centrale nel nostro Tier 2 dell’Heroes Tier List), viene scelto solo nel 7.3% delle volte, percentuale che gli riserva il “primo” posto degli ultimi.

Dietro di lui vi è la Regina Cobalda, selezionata solo nel 7% dei casi, mentre al terzo posto chiude con il 6.7% di pick l’eroe Illidan, l’ultimo degli eroi che possono vantare una qualche forma di rappresentanza in poche, pochissime partite della Battaglia.

Chi invece è praticamente scomparso è Sire Jaraxxus, che pur essendo in quarta posizione in questa singolare classifica viene selezionato solo nell’1.9% delle partite, e la stessa identica sorte è toccata al Professor Putricidio, i due eroi che del resto chiudono a fondo classifica anche in quella legata alla performance e non al pick.

Eroi meno giocati in Battaglia

Cosa ne pensate di questi dati? Quando vi è personalmente capitato di giocare l’ultima volta con Jaraxxus o Putricidio?
La discussione, come sempre, è aperta!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701