ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Quali carte straordinarie ci abbandoneranno con l’arrivo dello Standard?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Davvero incredibili le novità annunciate poche ore fa dato che avranno ripercussioni estreme sulla Locanda di Hearthstone. Naxxramas diventerà un’avventura le cui carte non saranno giocabili cosi come non lo saranno quelle di Goblin Contro Gnomi.
Davvero moltissime quindi le carte a cui dovremo rinunciare, ecco una lista di alcune delle principali.

Partendo da Naxxramas, molti mazzi sentiranno la mancanza del super difensivo Sputafango e del nemico numero uno dei combo Loatheb.  Anduin rinuncerà ad un pilastro dei suoi mazzi : Cultista Oscuro e di una solida scelta dei suoi deck Control il Signore della Morte. Invocatore del Vuoto e Uovo di Nerubiano lasceranno lo ZooLock senza alcuni pezzi fondamentali, lo Scienziato smetterà di ritrovare segreti e Garrosh perderà la sua più forte Arma.

GvG  ci aveva consegnato  il mitico Dott. Balance prima leggendaria craftata da molti di noi, ma anche Mal’Ganis ci saluterà. Tra le epiche spiccano MeccanomazzaBomba Fotonica. Il guerriero perde uno dei suoi drop 6 preferiti la Signora dello Scudo. Parecchi servitori dovranno essere sostituiti: Il Curabot non impensierirà più gli Aggro e non vedremo più il Segatronchi Pilotato monopolizzare il quartro turno ma l’impatto maggiore si ha nel reparto magie: infatti Portale instabileImp-losioneBomba Oscura (AAA cercasi rimozioni per Gul’Dan!) e Adunata Militare saranno insostituibili. Infine, cosa non da meno, la povera Valeera non potrà più burstare senza il suo Oil.

Tra le carte di classe, oltre a quelle già citate, perderemo la possibilità di usare…

Cacciatore

 

Mago

   

Paladino

   

Sacerdote

   

Ladro

Sciamano

Stregone

   

Guerriero

 


Quali carte straordinarie ci abbandoneranno con l’arrivo dello Standard?
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701