Principianti su Hearthstone? Ecco da dove iniziare!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pochi giorni fa assistevo un caro amico mentre si approcciava, per la prima volta, nella Locanda di Hearthstone.
Ovviamente gli consigliavo di dare una sbirciatina alle nostre guide sul sito ma notavo che, effettivamente, per un novizio del gioco può essere problematico anche andare a trovare le giuste guide per il giusto scopo.
Proprio per questo abbiamo deciso di selezionare 8 primi importanti punti che ogni giocatore alle prime armi deve, assolutamente, seguire.
Abbiamo deciso di impostare il tutto seguendo alcune diffuse domande quali: come faccio a fare più soldi (ricordatevi che ci sono delle missioni “nascoste” che vi permetteranno di vincere preziosissimi soldi extra in questa prima fase della vostra vita su Hearthstone)? Con che mazzi gioco? Che vuol dire Control?

Sperando che sia tutto semplice e comprensibile, siamo qui pronti a rispondere ad ogni vostra domanda!
Vi auguriamo un buon game ed un buon divertimento!

La base: Hearthstone, il gioco e le sue meccaniche

Primo Capitolo: Come funzionano le strategie (Guide Strategie) e come si costruisce un mazzo su Hearthstone (Guida costruzione mazzo)

Secondo Capitolo: come fare più soldi per comprare bustine

Terzo Capitolo: non avete carte? ecco quali sono i mazzi di partenza!

Quarto capitolo: iniziate ad avere qualche carta in più? Ecco quali sono i mazzi che potete giocare!

Quinto capitolo: Avete tante carte? Passate al prossimo livello di gioco… o consultate la nostra Lista Mazzi sempre aggiornata!

Sesto capitolo: l’importanza di conoscere l’Arena

Settimo capitolo: curiosi di conoscere la storia che c’è dietro Hearthstone oppure volete scoprire come affrontare i boss delle avventure?

Ottavo capitolo: studiate tutte le guide approfonditamente!!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.