Prime proposte “post patch”: ecco alcuni tra i mazzi più usati del giorno!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo update dedicato alle ultime liste competitive del formato standard viste in azione nella locanda di Hearthstone.

Come molti di voi sapranno, da ieri sera è attiva la nuova patch che anticipa l’arrivo dell’espansione Salvatori di Uldum, contenuto che uscirà il prossimo 6 Agosto che introdurrà più di 130 carte, svariate meccaniche originali ed innovative, ed anche diverse missioni leggendarie, che torneranno cosi alla ribalta nel competitivo già dal prossimo mese.

Visto il grande numero di novità, è passato quasi inosservato il fatto che, che con la patch di ieri, Blizzard ha anche introdotto le nuove carte in sostituzione di quelle finite nella Hall of Fame, dando sostanzialmente il via ad un nuovo meta.
E’ attualmente impossibile determinare quanto e come cambierà (e se cambierà, ndr) la ladder di Hearthstone nelle prossime ore, ma dal punto di vista delle liste le novità non sono di certo mancate: molte versioni di altrettanti  storici archetipi sono state aggiornate in queste ultime ore ed insieme a queste abbiamo visto anche degli update più originali, come il Malygos Druid usato per raggiungere il Legend da Ordalie.

Di seguito troverete tutti gli update del caso, come sempre vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Le liste

ClasseNome MazzoCosto
Aggro Shaman da #4 Legend di Hotmeowth 6580
Inner Fire Priest da #118 Legend di Ruby 4440
Malygos Druid da Legend di Ordalie 13040
Midrange Hunter da #1 Legend di LLIOKOJIAD 3360
Bomb WaRRIOR da #4 Legend di Chalk 13200
Midrange Hunter da #2 Legend di Alan870806 3240
Mech Paladin da #1 Legend di Lopongy 8160
Nomi Tempo Rogue da #1 Legend di 白露 8980
Cyclone Mage da #2 Legend di G9Malygos 12720
Token Druid da #5 Legend di Invictus 5820

 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.