ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Presto in arrivo la cronologia delle carte “bruciate”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Attraverso un recente commento su Reddit il Principal Game Designer Mike Donais ha confermato che presto il team di Hearthstone aggiungerà anche le carte “bruciate” dal deck nella cronologia a sinistra.
Nello specifico, Mike Donais ha risposto in un post dove veniva mostrata una super sfida (della durata di quasi 20 minuti) nel rank Legend tra Dog e Fibonacci, rispettivamente armati con un Mill Rogue ed un Fatigue Warrior.
Come molti di voi si aspetteranno, in questa partita tantissime sono state le carte “bruciate” dal deck avversario e per questo un utente ha chiesto quando Blizzard avesse intenzione di aggiungere alla cronologia anche le carte bruciate.

Ogni volta che giochiamo una carta su Hearthstone, questa viene allegata anche alla cronologia a sinistra grazie alla quale possiamo sempre sapere quelle che sono state le ultime (e talvolta caotiche) giocate fatte sia da noi  che dal nostro avversario.
Le carte “bruciate” non sono mai state riportate nella cronologia e quindi stava nell’attenzione del giocatore vedere per pochi istanti quali fossero le carte (o la carta) andate perse dalla cima del mazzo.
Grazie al We will fairly soon di Donais in molti sono però tornati a sperare, sicuri che in un futuro speriamo non troppo lontano potremo finalmente vedere anche queste carte nella cronologia. 

Ora però, vi consigliamo assolutamente di vedere questa super sfida, sottolineando che si tratta di una regolare partita di ladder tra due fortissimi giocatori competitivi!

Le liste

Mill Warrior da #50 Legend di Fibonacci  8160
Mill Rogue di DOG  7460

Il video


Presto in arrivo la cronologia delle carte “bruciate”
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701