Power Ranking di Hearthstone: Libram Paladin in testa in Europa

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il Libram Paladin è riuscito a piazzarsi nella prima posizione del Regional Power Ranking relativo alla regione Europea staccando di pochissimo il Face Hunter.

Stando ai dati riportati da HS Replay, dal 10 al 16 Settembre la versione Libram di Uther è riuscita a vincere, sul totale delle partite giocate e registrate da HS Replay, il 54% delle sfide giocate, un numero che ha garantito a questo Paladin di concludere al primo posto con uno 0.2% di vantaggio sul Face Hunter.

Situazione opposta nel server Americano, dove invece domina il mazzo ultra aggressivo di Rexxar seguito proprio dal Libram Paladin, ed ancora diversa quella del server orientale di HS, dove il Face Hunter guida la classifica seguito dal Soul Demon Hunter.

Tornando all’europa, la coppia di testa viene seguita dal Bomb Warrior, dal Soul e dall’Aggro Demon Hunter e dal Guardian Druid, le uniche liste che al momento sono riuscite a chiudere sopra il 51% di winrate.
Big Warrior, Highlander Hunter, Malygos Druid e Small Spell Mage chiudono la classifica sopra il 50%, attestandosi comunque tra le liste più forti tra quelle disponibili al momento.

Il post di HS Replay – Libram Paladin

Le liste – Top10 + aggiornamenti vari

Cyclone Mage da #1 Legend di Bunnyhoppor  11060
Beast Hunter da Legend di Misplay  11540
Spell Mage da #1 Legend di Zuhex  11060
Libram Paladin da #37 Legend di Gle  7800
Highlander Hunter da #198 Legend di Aragold8  10220
Quest Shaman da #61 Legend di Starkk  5640
TURBO AGGRO DRUID 19-5 legend by ALFRED MAGIC  3640

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701