ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Post Nerf ancora caotico: vediamo il particolare Boomkin Druid

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come molti di voi sapranno, da questa mattina sono ufficialmente online i nuovi nerf ad alcune importanti carte di Hearthstone.
Oggi quindi è un giorno estremamente particolare e caotico dal punto di vista dei mazzi competitivi visto che non si sa ancora bene che strada prenderà il competitivo della Locanda e quali saranno i mazzi effettivamente vincenti in questo nuovo periodo del meta!

Vogliamo però comunque provare a mostrarvi una nuova lista competitiva usata dal celebre Feno del Druido: un Malygos Boomkin Druid!
Come del resto è facile immaginare, il nome prende spunto dal fatto che questo deck basa la sua forza, oltre che sul celebre Malygos, sulla doppia presenza del Lunagufo Silvano che ci garantirà un prezioso +2 ai danni magici contemporaneamente al fatto che schiereremo un 4/4 sul campo a soli 4 mana (il “malus” di tutto questo è che il +2 ai danni magici lo avrà anche il nostro avversario).

malygos-boomkin

Le tante magie presenti nel mazzo servono da propellente per i Giganti Arcani mentre il Curatore ci fornirà dell’altro preziosissimo aiuto per il nostro late game!

Di seguito quindi, oltre le statistiche del deck pubblicate da Feno sul suo account twitter ufficiale, la lista da lui usata!

moonkin-druid

Sperando che questa lista sia di vostro gradimento vi auguriamo un buon game ed un buon divertimento!

Link al mazzo:

Clicca qui per visualizzare il Moonkin Druid di Feno!


Post Nerf ancora caotico: vediamo il particolare Boomkin Druid
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701