Alle armi ciurma!! Ecco le due liste Pirate Warrior (Xixo/Tiathesnake) aggiornate:

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con gli Old Gods giunge nella Locanda anche un vecchio conoscente dei mazzi guerriero: il Pirate Warrior!
Sia Xixo che Tiathesnake hanno optato per questo tipo di deck per le loro sessioni in di gioco nel rank legend di Hearthstone; le due liste che vi presentiamo qui sono molto simili ed entrambe fanno affidamento su tante delle nuove carte come: Nostromo di N’ZothSangue e IcorePirata AcquaneraCultista Velerosse!

Prima di andare a vedere nel dettaglio le liste (con anche alcune veloci considerazioni di Tiathesnake) leggiamo meglio un estratto di pergamena trovato sulle coste del Mar Tirreno…poche ore fa…

cultista velerosse

Affilate le vostre sciabole marinai, ed impugnatele ben strette: se doveste rimanere disarmati durante l’abbordaggio andreste dritti a fare compagnia agli squali! Usate tutta la forza bruta dei vostri attacchi e delle vostre armi per tenere la plancia sgombra dalle minacce e poter schierare la vostra ciurma.
Se riuscite ad impugnare un’arma sfrutterete al meglio l’attacco all’albero maestro del nemico con gli Incursori Velerosse!

I Cultisti Velerosse sono dei gran sabotatori, perfetti per potenziare le nostre armi se abbiamo già schierati altri Pirati ma di ben poca utilità nelle altre situazioni. Gettateli a mare se volete qualcuno che vi compra meglio le spalle! 
Non dimenticate che il nostro capitano, il celebre Leeroy Jenkins, ha davvero un brutto carattere e preferisce le profonde gallerie delle montagne alle pericolose onde del mare…ma quando attacca riesce ad essere davvero devastante! 

Alle armi ciurma! Prendiamo quella bagnarola e stanotte ci saranno rum e dobloni per tutti! 

Cosa ne pensate di questi particolari mazzi?

Clicca qui per visualizzare il Pirate Warrior di Xixo!

Questa invece il deck usato da Tia…con le sue considerazioni personali:

La lista è stata ispirata da quella di Delmo quindi non voglio prendermi troppi meriti!
Mazzo semplice e intuitivo la cui forza sta nello sfruttare la sinergia PIRATI/ARMI e mirare spesso alla faccia dell’avversario.
Perché ho preferito Leeroy Jenkins a Grommash Malogrido? Per il fatto che a turno 8/9 la partita, nella maggior parte dei game, deve essere già conclusa e Leeroy Jenkins è più probabile giocarlo magari con Cruel per chiudere easy.

Clicca qui per visualizzare il Pirate Warrior di Tiathesnake!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701