ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Pioner in #9 Legend con un Token Druid; dal WILD luce sull’update del Patron War!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo update dedicato alle ultime liste competitive viste in azione nella ladder standard, ed in quella selvaggia, di Hearthstone.

Oggi protagoniste sono due liste del formato selvaggio ed una di quello standard, giocata solamente pochi minuti fa dal player Pioner.
Pioner è riuscito ad agguantare una solidissima Top10 in Legend con una versione del Token Druid “leggerissima” e composta quasi unicamente (28 su 30) da carte a costo 4 mana o inferiore, ed in cui trovano spazio “Tagliotto”, Melmo il Melmoide e la Druida da Guerra Loti.
La performance dell’archetipo viene quindi confermata grazie a questo nuovo posizionamento di Pioner, e rilancia la posizione del Druido nel Meta Tier List.

Tra gli update Selvaggi abbiamo invece una versione dello N’Zoth Priest armata anche con Madame Lazul, ed un nuovo update relativo all’archetipo Midrange Patron Warrior.
La versione qui presentata è infatti aggiornata con nuove e potenti carte, proprio come “Tagliotto” e Zilliax che, anche in questo deck, trovano spazio come coppia da usare in midgame.

Sperando che quanto qui mostrato vi sia utile, vi lasciamo ora con gli aggiornamenti in questione e vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Le liste

Classe Nome mazzo Costo
Token Druid da #9 Legend di Pioner  9900
Midrange Patron Warrior WILD  8880
N’Zoth Lazul Priest WILD  15300


Pioner in #9 Legend con un Token Druid; dal WILD luce sull’update del Patron War!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701