ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

PERDERSI NEL PARCO – NASCERA’ UN AGGRO DRUID?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Perdersi nel Parco – il reveal è ormai agli sgoccioli e sempre meno carte mancano all’appello. In grandi linee, abbiamo ormai capito che Uniti a Roccavento sarà un’espansione del power level alto e la cosa sta raccogliendo consensi. Dobbiamo solo giocarla!

Protagoniste indiscusse sono le missioni, main content dell’espansione che il 3 agosto invaderà la locanda di Hearthstone. Ed è proprio di una di loro che vogliamo parlare oggi. Il potenziale sembra buono, ma il mazzo in cui giocarla al momento non esiste.

Riuscirà Perdersi nel Parco a dar vita a un Aggro Druid basato sulla potenza d’attacco dell’Eroe? Vedremo ben presto! La missione in realtà è buona, anche se finora è l’unica dare una ricompensa finale momentanea, non duratura per il resto della partita.

La missione ci impone di accumulare punti di attacco con l’Eroe e in cambio ci fornisce armatura e qualche pescata. Nei vari passaggi, si accumulano più di 20 punti d’attacco, se completa, e quasi altrettanti di armatura. Un bel burst per vincere, ma anche parecchia roba in difesa!

Perdersi nel Parco

ARTICOLI CORRELATI

Il punto è che questa missione obbliga il Druido a spingere in una direzione mai provata prima (o quasi). Lo porta in lidi inesplorati, che necessitano di moltissimi tool per funzionare. Ma la missione nel complesso, è buona. Il solo fatto che prova a creare qualcosa di nuovo la fa diventare automaticamente un toccasana per HS, fin troppo stantio negli ultimi tempi.

In conclusione, un buon tentativo di mamma Blizzard di smuovere le acque, specialmente in una classe che ha solo due archetipi da offrire, i soliti dal day one. Il voto per noi è 4/5, sperando che la nuova espansione e anche quelle future possano dare supporto a un qualcosa di nuovo.

Guff

Per ora aspettiamo e vediamo, tanto come ad ogni espansione, i nodi vengono al pettine, proprio come le carte.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701