ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Patron Dragons, una nuova (e stranissima) intuizione di KitKatz!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Dando ormai per sicuro il ritorno del Patron Warrior che ha cambiato pelle in un Midrange aggressivo ottimamente posizionato nel Meta attuale, oggi proponiamo una particolare lista usata dal pro canadese Andrew “Kitkatz” Deschanel: il Patron Dragons. Come facilmente intuibile dal nome, Andrew unisce al core delle carte di un classico patron un significativo splash di draghi ottenendo un mazzo fluido nel gioco e con  un’imprevedibilità maggiore del solito nonostante a prima vista sembri solo un ‘minestrone’.

Tralasciando le scelte più scontate della base Patron, è più interessante soffermarsi sulla parte dei draghi: le opzioni più tradizionali per il turno 4 comprendevano Élite Kor’kron o il Segatronchi Pilotato che vengono soppiantati per la Guardia del Crepuscolo un 3\6 taunt non così facilmente rimovibile e con il quale l’avversario sarà costretto ad interagire.
Passando al turno 5 i Draghi di Zaffiro sono tra i migliori servitori per quel costo e riempiono efficacemente un turno non così felice per l’archetipo (rare volte giocheremo un Cliente Torvo dato che spesso avremo bisogno di mana ulteriori per moltiplicarli) garantendoci presenza board e una pescata, l’altra opzione per questo turno è il Corruttore Ala Nera utile come rimozione di media intensità oltre a possedere decenti statistiche di danno e vita.

Nei turni avanzati disporremo, oltre all’irrinunciabile Grommash, di Cromaggus che ha la potenzialità di inondarci la mano di carte in congiunzione con i numerosi motori di pescaggio (…primo fra tutti la Furia Battagliera) e di Onyxia con la sua schiera di cuccioli. Per quanto la scelta sia a primo impatto strana (basti pensare a come i nostri stessi effetti ‘turbine’ potrebbero danneggiarci) risulta in realtà molto azzeccata; oltre a impattare pesantemente la board Onyxia può fornire le condizioni ideali per un inaspettato lethal in congiunzione con il Berserker Rabbioso.

Questa lista sta attirando molta attenzione, P4wnyhof  ha davvero apprezzato la lista ringraziando KitKatz con un twitter e l’ha usata per scalare gli ultimi quattro rank della ladder.

Questa variante di Patron risulta essere competitiva e, sebbene ancora da ‘limare’, presenta potenzialità ancora inespresse e perciò si svincola dall’essere un semplice esperimento ambendo ad uno status di mazzo da alta Tier List.

featured-onyxia

Clicca qui per visualizzare la lista Patron Dragons di KitKatz!


Patron Dragons, una nuova (e stranissima) intuizione di KitKatz!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701