ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Passato e futuro nel Demon Handlock di Eloise

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nonostante Hearthstone viva un momento di calma nell’attesa dei prossimi drastici cambiamenti, molti giocatori continuano a sperimentare nuovi archetipi o a riproporne altri finiti nel dimenticatoio, ed è in questa seconda categoria che rientra il Demon Handlock di Eloise. La talentuosa giocatrice del team TempoStorm ha infatti rimesso mano a una lista molto valida  nella prima parte del 2015, ma praticamente scomparsa da Settembre in poi; per chi non conoscesse questo tipo di mazzo, esso sfrutta il potere eroe di Gul’Dan per accrescere il numero di carte in mano il più possibile cosa che ci permetterà di giocare a piena efficacia il Draco del Crepuscolo e a costo praticamente nullo il Gigante di Montagna.

Questo tipo di mazzo Control, sfrutta anche il rovescio della medaglia del pescare carte, infatti man mano che i nostri punti vita scenderanno anche il costo del Gigante di Magma diminuirà di pari passo e, arrivati sotto i 15 hp, spesso potremo giocarne due in un turno. Una volta calati i nostri “ciccioni” sfrutteremo il Grido di Battaglia della Guardia Furia del Sole per avere dei validissimi scudi per difenderci. Se tutto ciò non fosse abbastanza per aggiudicarci il match sono presenti anche altre bombe come Mal’Ganis e Sire Jaraxxus a completare un late-game davvero fenomenale! Una differenza rispetto alle liste storiche consiste nell’uso del Potenziabot che potrebbe regalarci extra Provocazioni e magari una Furia del Vento sui nostri principale beaters.

Il deck in passato ha dominato il meta della locanda e tuttavia si è trovato in difficoltà con l’accellerazione del game avvenuta in questi ultimi mesi; di certo è un deck da provare dato il valore “storico” che porta in dote e un gameplay unico e piuttosto divertente.

Clicca qui per visualizzare la lista Demon Handlock di Eloise!

 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701