ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Partite classificate di Hearthstone: bonus stelle e ricompense

Partite classificate di Hearthstone: bonus stelle e ricompense

Profilo di Stak
 WhatsApp

Tra i tantissimi annunci pubblicati recentemente da Blizzard per Hearthstone uno dei più importanti è certamente quello che riguarda i cambiamenti e le novità in arrivo con l’Anno della Fenice nelle partite classificate della locanda.

Con il nuovo anno competitivo verrà infatti inaugurato un nuovo sistema di rank, in cui saranno presenti i livelli Bronze, Silver, Gold, Platinum, Diamond e Legend, ognuno dei quali (tranne il Legend ovviamente) avrà 10 livelli interni. Per avanzare da un livello all’altro, ad esempio da Bronze 10 a Bronze 9, dovremo ottenere 3 stelle bonus, mentre una volta raggiunti i livelli 5 di ogni rank otterremo il rank floor grazie al quale non potremo più scendere in classifica (se non al cambio della stagione).

Proprio in merito a queste stelle, c’è da dire che ne guadagneremo una per ogni partita vinta e ne perderemo una per ogni partita persa. All’inizio di ogni stagione, ai giocatori verrà assegnato un Bonus Stelle in base alle loro prestazioni nella stagione precedente. Questo bonus funge da moltiplicatore per le stelle ottenute da ogni vittoria.

Per esempio, vincendo una partita avendo un Bonus Stelle di 5x otterremo cinque stelle anziché una. Inoltre se la partita vincente fa parte di una serie di vittorie, il bonus andrà addirittura a raddoppiare. Dopo aver raggiunto e superato una soglia, lungo la tua scalata, il tuo Bonus Stelle si ridurrà di uno.

Il celebre Celestalon ha però anche illustrato il numero di Stelle bonus che riceveremo in base al rank raggiunto, andando ad esempio a spiegare che dal gold 10 al 6 avremo diritto ad uno Star bonus di 4X, mentre raggiungendo il Platinum 5 il moltiplicatore salirà fino a 7.

Con questo aggiornamento, assisteremo poi anche ad un pesante restyling per quanto riguarda le ricompense di fine stagione e delle imprese, con molte più bustine in omaggio per chi chiude nei livelli più bassi dei vari rank di gioco e con carte (finanche una leggendaria) per chi invece chiude tra il livello 1 ed il 5 di una delle 5 “leghe” disponibili.

Di seguito, per chi l’avesse persa, andiamo quindi a riportare la notizia ufficiale relativa alle modifiche alle classificate, augurandovi una buona consultazione ed un buon divertimento.

L’anno scorso abbiamo iniziato a esplorare dei modi per migliorare l’esperienza di gioco in modalità Classificata. Prima di tutto, volevamo migliorare il matchmaking, rendendolo più giusto, e aumentare le ricompense per i giocatori che scelgono questa modalità, il tutto preservando gli elementi essenziali del sistema già in atto.

02_27_HS_Blog_YearofthePhoenix_enUS_InlineBlogImage_RankedRevamp_1920x1080_JY_v01_KurtCropWEB.png

A partire dalla stagione Classificata di aprile 2020, sostituiremo la ladder esistente in modalità Classificata con un nuovo sistema a leghe. Ci saranno cinque leghe nel nuovo sistema, ciascuna composta da 10 gradi. I giocatori iniziano ogni stagione al grado Bronzo 10 per salire verso il grado Bronzo 1, per poi passare nella lega Argento, Oro, Platino e Diamante, fino ad arrivare al grado Leggenda. Ogni lega avrà anche delle soglie, al grado 10 e al grado 5, da cui non sarà possibile scendere perdendo delle partite. I gradi Nuovo Giocatore avranno una propria lega, che va dal grado 40 al grado 1. I gradi Leggenda continueranno a funzionare come ora.

Bonus Stelle

Per passare da un grado all’altro, per esempio da Oro 10 a Oro 9, dovrai ottenere tre stelle. Guadagnerai una stella per ogni partita vinta e ne perderai una per ogni partita persa. All’inizio di ogni stagione, ai giocatori verrà assegnato un Bonus Stelle in base alle loro prestazioni nella stagione precedente. Questo bonus funge da moltiplicatore per le stelle ottenute da ogni vittoria.

Per esempio, se hai un Bonus Stelle di 5x e vinci una partita, otterrai cinque stelle anziché una. Se la tua partita vincente fa parte di una serie di vittorie, ne otterrai il doppio: 10 stelle! Dopo aver raggiunto e superato una soglia, lungo la tua scalata, il tuo Bonus Stelle si ridurrà di uno. Quando giocherai con un Bonus Stelle, verrai abbinato a un avversario in base al tuo indice di matchmaking (MMR), il che significa che durante la scalata affronterai giocatori con un livello di abilità simile al tuo!

Ricompense modalità Classificata

Come accennato in precedenza, abbiamo rielaborato le ricompense ottenute alla fine di ogni stagione classificata. Il tuo forziere delle ricompense ora può contenere buste di carte dell’ultima espansione, carte Rare e persino una carta Epica, in base al grado raggiunto. Cinque vittorie a qualsiasi grado ti assegneranno il dorso stagionale immediatamente, anziché a fine stagione.

Ci sono anche delle ricompense nuovissime per le prime imprese. Pensate principalmente per aiutare i nuovi giocatori, queste ricompense una tantum di buste di carte Classiche, carte Rare e carte Epiche, si otterranno immediatamente dopo aver raggiunto e superato una soglia per la prima volta con il proprio account. Raggiungere il grado Leggenda per la prima volta col nuovo sistema di gioco classificato garantirà una carta Leggendaria Classica casuale!

Scalare la classifica Ricompensa fine stagione Ricompense prime imprese
Leggenda 1 busta dell’ultima espansione 1 carta Leggendaria Classica casuale
Diamante 5 1 carta Epica Standard casuale 1 busta Classica
Diamante 10 1 busta dell’ultima espansione 1 carta Epica Classica casuale
Platino 5 2 carte Rare Standard casuali 1 busta Classica
Platino 10 1 busta dell’ultima espansione 1 carta Epica Classica casuale
Oro 5 2 carte Rare Standard casuali 1 busta Classica
Oro 10 1 busta dell’ultima espansione 4 carte Rare Classiche casuali
Argento 5 2 carte Rare Standard casuali 1 busta Classica
Argento 10 1 busta dell’ultima espansione 4 carte Rare Classiche casuali
Bronzo 5 1 carta Rara Standard 1 busta Classica

Assassinio al Castello di Nathria: stream di reveal delle carte (con Kel’Thuzad)

Assassinio al Castello di Nathria: stream di reveal delle carte (con Kel’Thuzad)

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Siamo definitivamente entrati in un nuovo ciclo di reveal per le espansioni di Hearthstone. Questa volta tocca alla nuova espansione Assassinio al Castello di Nathria. Stavolta, però, la live finale di reveal è stata posta all’inizio per cominciare a darci qualche assaggio sulle nuove carte.

In questi minuti sul canale ufficiale di Hearthstone, Kibler, insieme all’Associate Game Designer Leo Gonzalez, sta provando in anteprima alcune delle nuove carte in arrivo il 2 Agosto con la nuova espansione.

In questo articolo vi porteremo, in aggiornamento, tutte le carte che verranno svelate. Come al solito vedremo alcune partite che ci mostreranno le carte di classe, e non solo, che potranno essere giocate nei nuovi archetipi che arriveranno in futuro con l’espansione.

Link alla live ufficiale

Blizzard approfitterà di questa live per poterci mostrare al meglio la nuova tipologia di carta, i Luoghi.

Ma vediamo subito tutte le carte rivelate

Anteprima Carte

Che ne pensate di queste nuove carte della nuova espansione Assassinio al Castello di Nathria?

Articoli Correlati:

Spellbreak chiude i battenti, ma arrivano in soccorso Blizzard e World of Warcraft

Spellbreak chiude i battenti, ma arrivano in soccorso Blizzard e World of Warcraft

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Spellbreak Blizzard – Sappiamo che la vita di un videogioco non è per niente facile e non tutti i giochi possono vantare anni di onorata carriera e in questi giorni l’ultimo ad abbandonare il panorama videoludico è Spellbreak. Anche se Blizzard potrebbe essere l’ancora di salvezza del team di sviluppo.

Spellbreak è uno degli ultimi arrivati nel mondo dei Battle Royale ed ha cercato di imporsi per la sua originalità nel gameplay, ma purtroppo non tutto è andato liscio ed è stata annunciata la chiusura dei server dal 2023.

Quindi anche Proletariat, lo studio di sviluppo del gioco, chiude i battenti? No per niente e bisogna ringraziare Blizzard e la nuova espansione Dragonflight di World of Warcraft. Già perché Blizzard ha proprio acquisito Proletariat per il suo MMORPG.

Proletariat ha nel suo novero sviluppatori esperti e veterani del settore e Blizzard non ha voluto farsi sfuggire l’occasione. Ben 100 dipendenti lavoreranno su WoW e, a più stretto giro adesso, a Dragonflight.

La mossa è stata fatta per rendere quanto più di qualità possibile il prossimo enorme contenuto di WoW. Il gruppo di Spellbreak, Proletariat, insieme a Blizzard, ci riusciranno? Non ci resta che attendere…

Voi cosa ne pensate di questa mossa di Blizzard?

Articoli correlati: 

Si dia inizio al Festival del Fuoco e all’evento dedicato a Yogg-Saron

Si dia inizio al Festival del Fuoco e all’evento dedicato a Yogg-Saron

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Tutto pronto! La brace è calda ed i festeggiamenti sono pronti a cominciare. Da questa sera ha inizio il Festival del Fuoco che porterà tantissime ricompense ai giocatori che ne completeranno le missioni leggendarie.

Ogni estate siamo qui, una volta Ragnaros, qualche altra volta con altri amici di Hearthstone, ma sempre festeggiamo, in un modo o in un altro, il Festival del Fuoco. Evento che per tradizione ci “infiamma” di regali.

Anche quest’anno sono arrivate ben 7 missioni leggendarie che ci ricompensano con altrettanti premi. Se le completeremo tutte avremo a disposizione una Busta Standard, una di Alterac, una di Città Sommersa, una di Mercenari, una della nuova espansione Assassinio al Castello di Nathria e poi due skin (una per BG e l’altra per Constructed).

Ad aggiungersi a questi festeggiamenti, poi, c’è anche il nuovo evento dedicato a Yogg-Saron, uno degli Dei Antichi, che porterà nuove missioni ricche di ricompense nella modalità. Potremo anche sbloccare in anteprima Yogg come Mercenario e vari suoi ritratti esclusivi.

Be’ cosa aggiungere se non invitarvi al Festival del Fuoco e al nuovo evento di Mercenari con Yogg? Buoni festeggiamenti!

Che ne pensate di questi favolosi eventi?

Articoli Correlati: