ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
OTK Corrupt Shaman e Big Paladin tra le liste più forti del nuovo meta

OTK Corrupt Shaman e Big Paladin tra le liste più forti del nuovo meta

Profilo di Stak
 WhatsApp

Big Paladin – Benvenuti in questo nuovo update dedicato alle ultime liste competitive viste in azione all’interno del formato Standard e del formato selvaggio di Hearthstone.

Oggi protagoniste sono principalmente due liste che sono riuscite a piazzarsi ad un elevatissimo rank nelle mani dei loro rispettivi utilizzatori, e che certamente si caratterizzano per non essere due tra le più giocate versioni nelle classificate della Locanda.

Stiamo infatti parlando di una nuovissima versione dell’OTK Corrupt Shaman, un deck appartenente all’archetipo Quest presentato dal celebre content creator Dekkster sulla sua pagina You Tube, che gode di tantissime potenziali sinergie e che pare essere molto a suo agio all’interno del meta attuale; la lista, oltre ad essere divertente da giocare, è stata infatti consigliata per chi alla ricerca di qualcosa di “diverso” da giocare con Thrall rispetto alle solite versioni (R)Evolve.

Un’altra versione che ha particolarmente goduto dei nerf della scorsa settimana è indubbiamente il Big Paladin, che con Edwin VanCleef ormai fuori dai giochi (ancora non si è però capito dove dovrà ruotare questo personaggio una volta che sarà iniziato il nuovo anno competitivo – clicca qui per ulteriori dettagli) e con la consecutiva diminuzione di mazzi dell’archetipo Whirlkick Rogue, è riuscito a ritagliarsi uno spazio sicuramente più importante all’interno del meta post nerf.

Queste versioni non sono ovviamente le uniche disponibili nell’aggiornamento, per il quale vi sono diverse altre fantastiche liste tutte da scoprire.
Eccole di seguito.

Le liste dell’update – Big Paladin e altre

OTK Demon Hunter di AOJIRU2581  6080
OTK Corrupt Shaman di DEKKSTER  11680
Aggro Demon Hunter 16W-4L di HSWHITEDELIGHT  3440
Miracle Rogue 24W-14L di MOSO  6760
Zoo Warlock 38W-16L di D_CON0223  4940
Aggro Secret Hunter di BROWNARTIST1  3700
Malygos Druid da #4 Legend di Snow  9900
Face Hunter da #4 Legend di Puns  3660
Evolve Shaman da #5 Legend di Puns  5320
Big Paladin da #20 Legend di Pizza  8860
SOUL DEMON HUNTER da #148 LEGEND di DIGO  4640
BOMB WARRIOR #68 LEGEND – ILIKERYAN_HS  13420
COMBO ROGUE #56 LEGEND – SNAKERHS  6760
COMBO ROGUE #151 LEGEND – TORTUE_HS  2660
EVOLVE SHAMAN #301 LEGEND – AKATSU0  5180
TOTEM SHAMAN #70 LEGEND – KIPARANGHS  4320
GALAKROND WARLOCK #266 LEGEND – NOISE84MOND  13720
HIGHLANDER WARRIOR #141 LEGEND – C0NTR0LLER  18320

 

Articoli correlati: 

Svelate le carte del Druido nel nuovo miniset Trono delle Maree

Svelate le carte del Druido nel nuovo miniset Trono delle Maree

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Finalmente entriamo nel vivo dei reveal delle carte del prossimo miniset di HearthstoneTrono delle Maree, che ci accompagneranno fino alla sua uscita il 1° Giugno. Ora é toccato al Druido svelare le carte del miniset.

Difficile identificare una linea comune per le nuove carte del Druido. Possiamo pensare che due carte su tre possano essere usate in un aggro, ma sicuramente non sarà il loro unico obiettivo.

Queste due carte sono palesi buff alla board o ad un singolo servitore. L’Elementale otterrà un +1/+2 ad ogni fine turno con mana non speso.

Mentre la Naga, ovviamente dopo “aver visto giocare dalla mano” una Spell Natura, darà +1/+2 a tutta la nostra board.

La terza carta é una Magia Arcana, il cui utilizzo migliore lo si scoprirà col tempo, che fa 1 danno ad un nemico per due volte. Ottima contro gli Scudi Divini.

Anteprima carte

Che ne pensate di queste tre carte del Druido nel nuovo miniset? Quale di queste troverà utilizzo nel futuro meta post-miniset?

Articoli correlati:

Svelate le carte dello Sciamano nel nuovo miniset Trono delle Maree

Svelate le carte dello Sciamano nel nuovo miniset Trono delle Maree

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Finalmente entriamo nel vivo dei reveal delle carte del prossimo miniset di HearthstoneTrono delle Maree, che ci accompagneranno fino alla sua uscita il 1° Giugno. Ora é toccato allo Sciamano svelare le carte del miniset.

Per lo Sciamano si torna alle tradizioni e le tre carte svelate hanno come punto di riferimento due tribe molto amate da Thrall: Murloc ed Elementali.

Le carte dei Murloc sono un grande supporto per l’archetipo che cosí forse puó vedere una strada viabile. La prima permette un’ottima giocata tempo, non solo Dragando, ma anche evocando una copia 2/2 del servitore dragato, se Murloc.

La seconda carta, sempre tribe Murloc, permette, invece di scontare di ben 2 Mana i futuri Murloc giocati, o dando la possibilità di fare un’enorme giocata nel turno stesso, oppure giocando migliori Murloc il turno successivo.

La terza carta si basa sugli Elementali, anche se al momento é piú un tool generico che un supporto ad un archetipo Elementali. La carta permette di avere una grossa rimozione (con due servitori con Assalto) per due eventuali servitori avversari (anche con 5 di Salute). Unico contro é il singolo Mana di Sovraccarico che ne scaturirà.

Anteprima carte

Che ne pensate di queste tre carte per lo Sciamano nel nuovo miniset? Quale di questa sarà giocabile nel futuro meta post-miniset?

Articoli correlati:

Svelate le carte dello Stregone del nuovo miniset Trono delle Maree (con leggendaria)

Svelate le carte dello Stregone del nuovo miniset Trono delle Maree (con leggendaria)

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Finalmente entriamo nel vivo dei reveal delle carte del prossimo miniset di HearthstoneTrono delle Maree, che ci accompagneranno fino alla sua uscita il 1° Giugno. Ora é toccato allo Stregone svelare le carte del miniset.

Sicuramente, da un po’ di tempo a questa parte, le carte dello Stregone mostrano la loro particolarità. Sono sempre quelle con gli effetti piú strani e molto interessanti.

Anche questa volta, almeno due carte su tre, dimostrano una certa stranezza, ma possono davvero interessare molti. Queste due carte hanno in comune il sabotare l’avversario.

La leggendaria svelata trasformerà il costo delle carte dell’avversario in Salute, ma solo per il turno successivo. Ció porterà alla scelta l’oppo, ma attenzione a giocarlo al momento giusto o diventa un vantaggio.

La seconda, molto particolare, in pratica incendierà le carte nella mano dell’avversario e tutte quelle che resteranno in queste condizioni per tre turni in mano, senza essere giocate, saranno distrutte. Ottima da giocare tempo.

Chiudiamo con l’ultima carta che si distacca un po’ dalle precedenti e rientra nella categoria Naga. Questo servitore ruberà 2 Salute ad un servitore se presente in mano quando si é giocato una Spell Ombra.

Anteprima carte

Che ne pensate di queste carte dello Stregone nel nuovo miniset? Quale di queste entrerà di diritto nel nuovo meta post-miniset?

Articoli correlati: