N’Zoth, Ragnaros e Thaurissan invadono lo standard: ecco le novità!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo update dedicato alle ultime liste competitive viste in azione nella ladder standard di Hearthstone.

Le liste protagoniste oggi sono tutte caratterizzate dal fatto che tra le loro 30 carte trovano forza anche alcuni dei nuovi servitori e delle nuove magie ripristinate dal formato WILD ed ora disponibili nel formato standard, temporaneamente, grazie all’evento “Incubo nelle Tombe” (clicca qui per approfondire).

Ecco tutti i nuovi HERO PORTRAITS delle 1000 vittorie!

Assolutamente al centro di tutte le attenzioni é N’Zoth, che torna a far splendere l’archetipo Deathrattle grazie al suo infinito potere, e lo fa sia con il Sacerdote, sia con l’Hunter, il Warlock ed il Guerriero.

Tra le altre proposte svettano poi gli Evolve Shaman, in rappresentanza di quello che é, probabilmente, l’archetipo piú rappresentato in questo update, ma c’é spazio anche per le nuove prpposte come nel caso dell’Otk Warrior presentato, giocato e consigliato da Fibonacci.

Di seguito andiamo quindi a vedere tutti gli aggiornamenti in analisi, ri ricordandovi che nelle prossime ore procederemo con nuovi e piú dettagliati update.

Le liste

ClasseNome Mazzo
Highlander Hunter di NickChipper
Tempo Warrior da #41 Legend di aojiru
Quest Shaman da #9 Legend di MJM
N’Zoth Warlock di Nohandsgamer
Resurrect Priest da #1 Legend di 萃凰
Control Warrior da Legend di Navi00T
N’Zoth Warrior di Fibonacci
Control Warrior da Legend di Navi00T
N’Zoth Warrior di Fibonacci
OTK Warrior di FIbonacci
Tempo taunt Warrior da #4 Legend di Disdai
Malygos Shaman di Tortue
Renounce Quest Warlock di Kripp
Malygos Shaman di Tortue
Ooze Evolve Shaman di BoarControl
Evolve Shaman di PapaJason
Evolve Shaman da #5 Legend di Jambre
Evolve Shaman di Viper
Control Shaman di Theo
Quest Resurrect Priest di Zetalot
Highlander Paladin di Firebat
Malygos Druid da #29 Legend di Moso
Tempo Mage di Apxvoid
Flamewaker Cyclone Mage di RDU
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.