Gli Old Gods protagonisti: ecco il fenomenale N’Zoth Priest di Kibler!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

N’Zoth con il suo fortissimo potere, l’Ombra Mutevole che ci garantirà delle giocate che potrebbero essere davvero devastanti ed imprevedibili, la Forma Proibita che, nei momenti morti, potrebbe aiutarci ad ottimizzare al massimo l’efficienza della nostra curva, il Male Dissepolto che ci permetterà buoni clear sul tavolo da gioco ed infine, giusto per non lasciarci mancare nulla, un devastante Yogg Saron sono le principali armi “Old Gods” dello N’Zoth Priest di Kibler che stiamo presentando in questa notizia!

Il meccanismo di questo deck N’Zoth è estremamente simile a quello degli altri protagonisti della Locanda; concentrarvi sul Board control sacrificando le vostre creature dotate di rantolo di morte (sfruttando ovviamente anche la potenza proverbiale che in un deck del genere può avere il Curatore del Museo) per poi aspettare il giusto momento per fare quanto più male possibile al vostro avversario saranno le uniche cose a cui dovrete dar conto.

n'zoth priest

Per il resto, come sempre, ci sarà Yogg Saron a regalarvi delle imprevedibili e disastrose (o vincenti) giocate…

Clicca qui per visualizzare il Priest  N’Zoth di Kibler!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701