ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Nuovo sistema delle classificate: ecco alcuni utili chiarimenti dei devs!

Nuovo sistema delle classificate: ecco alcuni utili chiarimenti dei devs!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Da ieri mattina il nuovo sistema delle partite classificate è finalmente atterrato anche nella regione europea di Hearthstone, con migliaia e migliaia di giocatori che si sono presto ritrovati ad affrontare le loro nuove scalate al rank Platino, Bronzo, Oro o Diamante, invece dei soliti “rank 10” “5” o “20”.

Vista l’entità dei cambiamenti, gli sviluppatori hanno ritenuto utile pubblicare una lunga serie di chiarimenti riguardo il funzionamento di questa nuova feature, partendo dalle stelle bonus che riceveremo ogni mese fino ad arrivare al nuovo matchmaking ed al come verranno messi in sfida due giocatori.

Ricordiamo a tutta la nostra community che proprio ieri abbiamo sviluppato un approfondimento interamente indirizzato e dedicato alla spiegazione delle ricompense ed al come queste potranno essere ottenute dai giocatori (clicca qui per ulteriori informazioni).

Tra i più importanti chiarimenti voluti dai devs, si segnala il fatto che il matchmaking di Hearthstone si orienterà su due pool divisi: ogni giocatore verrà infatti messo in match con un avversario in base al suo rank ed anche al suo rating personale (l’MMR per l’appunto)…in sostanza, avendo un moltiplicatore di stelle bonus più grande di 1 verremo inseriti nel primo pool, mentre se il nostro star bonus sarà di 1 andremo a comporre il secondo pool.

Grazie a questo sistema a doppio pool, secondo gli sviluppatori dovrebbe diminuire il fenomeno del “grind“, garantendo ai giocatori degli avanzamenti nelle classificate con molte meno partite rispetto a come era in passato. Sempre riguardo l’MMR di ogni singolo giocatore, è stato invece confermato che resterà immutato anche non giocando per un’intera stagione, mentre andremo a perdere delle stelle bonus se resteremo lontani dalle classificate per molto tempo.

Il post

Hey everyone! We put together a general matchmaking FAQ here for our new ranked system to help answer questions you may have.

For general description of this new system, please refer to our Year of the Phoenix blog 32.

If you want to learn some basic concepts of matchmaking, here is our previous blog 14 about matchmaking in Battlegrounds.

Q: How does matchmaking work for each season?

A: There are two matchmaking pools: matchmaking by rating (aka. MMR) and by rank.

When your star bonus multiplier is bigger than 1, or you are in Legend rank, you are (generally) in the first matchmaking pool; when your star bonus drops to 1, you are in the second pool.

Q: Why are there two matchmaking pools?

A: Since each player starts at the bottom of the ladder at start, we want fair matches for everyone (aka. win-rate close to 50%). At that time, your progression on ladder is protected by your star bonus, thus your net expected gain will be positive through the ladder. Once other players run out of star bonuses, matching by rank will allow for good players, or players who want to push themselves a bit, to be able to progress to a higher rank.

In short, having two matchmaking pools helps players progress in the ladder without having to grind as much, while still making most matches fair.

Q: If I “tank” my MMR at certain rank floor, will I be matched with easier opponents next season because you are matchmaking by MMR at the start?

A: No, in general you won’t. At the start of the season we will recover your MMR to certain threshold if it is dropped below that value, which is based on what your rank is in the previous season. Therefore, there would be no benefits to intentionally tank your MMR.

Q: How many stars bonuses do I get at the start of the season?

A: It depends on your current MMR and the rank you reached from your previous season, whichever gives a higher value. Generally, the minimal initial star bonuses you get for each rank floor you reached are:

Best Rank Minimal Initial Star Bonuses
Bronze 10 2
Bronze 5 2
Silver 10 2
Silver 5 3
Gold 10 4
Gold 5 5
Platinum 10 6
Platinum 5 7
Diamond 10 8
Diamond 5 9
Legend 10

As you can see, every player starts with at least two stars bonuses.

Q: Do you reset MMR each season?

A: No, we do not.

Q: Will the value of my previous season’s MMR be exactly same as the new season?

A: Technically no, although the change will be very small and the “value order” will be kept (Player A whose MMR is larger than player B in the last season will still be ordered as such). Mathematically, a re-normalization process takes place at the start of each season to keep the distribution in a nice bell-shaped curve.

Q: If I missed one season, will I lose my star bonuses when I return?

A: No, you won’t.

Q: If I missed multiple seasons, will I lose star bonuses when I return?

A: Based on how long you are absent, there will be some small decay applied to your MMR. Therefore, you may (or may not) lose some star bonuses.

Q: Where do the win steak bonuses end?

A: Diamond 5.

 

Infine, ma non per importanza, il Community Manager Kerfluffle ha specificato il numero di stelle bonus ottenibili ai vari rank, partendo dalle 2 che otterremo tra il Bronze 10 ed il Silver 10, fino ad arrivare alle 8, 9 e 10 stelle bonus che riceveremo tra il Diamond 10, il Diamond 5 ed il Legend, ovvero i tre più elevati livelli attualmente presenti nella Locanda.

Marvel Snap: mostrato il primo gameplay ed aperta ufficialmente la beta

Marvel Snap: mostrato il primo gameplay ed aperta ufficialmente la beta

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Tutti gli amanti dei giochi di carte e non solo, stanno seguendo con trepidazione tutti gli eventi riguardanti il nuovo gioco Marvel: SNAP. Il nuovo card game velocissimo, dopo i primi trailer e spiegazioni, si mostra finalmente anche in gameplay.

Tanti sono i dettagli che si aggiungono con uno dei gameplay che vedrete. Grazie a Ben Brode adesso capiamo davvero tutte le funzioni di una partita a Marvel Snap e ci ricorda tantissimo altri giochi di carte in alcuni elementi.

Partita tipo a Marvel Snap

Una partita a Marvel Snap si vince quando, con i propri personaggi Marvel, riusciamo a fare più punti dell’avversario in due Luoghi su tre. I Luoghi sono board nei quali è possibile gicoare i propri personaggi e si trovano al centro dello schermo. Vengono svelati uno ad uno (il primo durante il primo turno, il secondo durante il secondo ed il terzo durante il terzo). Sono casuali ed ognuno di essi ha un effetto specifico per entrambi i giocatori.

Detto ciò, la partita si svolgerà in soli 6 turni e ad ogni turno avremo energia crescente da spendere per i nostri personaggi, come avviene su Hearthstone o Legends of Runeterra per esempio. Terminato il sesto turno, si scoprirà il vincitore.

Cosmic Cubes

Il vincitore si aggiudicherà dei Cosmic Cubes, che valgono come dei punti per la Classificata. Inizialmente c’è un solo cubo in palio, ma RICORDATE che ad ogni turno finale i Cubi in palio raddoppieranno. Nel gioco avrete addirittura la possibilità di “scommettere” sulla vostra vittoria comunicando all’avversario di voler raddoppiare la posta in palio (a quanto pare potrete farlo solo una volta, sia voi che l’avversario), fino ad un totale di 8 cubi in palio al turno finale. Chi vince si aggiudicherà il montepremi, chi perde, appunto, lo perderà. Ma ad ogni “scommessa” o prima del turno finale avremo la possibilità di ritirarci e perdere solamente la metà dei Cubi in quel momento in palio. Come in una partita di poker, quindi, avremo la possibilità di bluffare o rischiare se crediamo di vincere.

Ovviamente, come ogni gioco di carte che si rispetti, ogni nostra carta/personaggio avrà un effetto particolare (oltre ad un costo in energia ed un valore di Potenza), che in un buon mazzo buildato in cui possono andare solo 12 personaggi, costituiscono la nostra strategia di gioco.

ATTENZIONE: in ogni luogo possono andarci solamente 4 carte per lato, e per carte si intendono anche i Token o quelle date dall’avversario. Ponderate bene dove giocare i vostri personaggi!

Nel corso di questi giorni, con video e gameplay stiamo imparando anche a conoscere le carte del gioco, ma non ancora tutte sono state svelate e le scopriremo sicuramente col tempo.

Gameplay Marvel Snap

Nel mentre è possibile iscriversi per la Closed Beta, partita quest’oggi. Purtroppo, però, al momento non è possibile iscriversi (e giocare) in Italia, solo pochi paesi al momento sono inclusi, ma è stato annunciato che arriveranno altri paesi e piattaforme (solo Android al momento) su cui provare il gioco, prima dell’uscita.

Che ne pensate di questo gioco? Com’è il primo gameplay di Marvel SNAP?

Articoli Correlati:

Torino Comics: aperte le iscrizioni per i tornei di HS, Pokémon e TFT

Torino Comics: aperte le iscrizioni per i tornei di HS, Pokémon e TFT

Profilo di Stak
 WhatsApp

Segnaliamo a tutti i giocatori interessati che il prossimo weekend vi saranno almeno 3 tornei esports nel corso del celebre evento Torino Comics 2022.

I titoli scelti per le attività, come avevamo accennato anche in precedenza, sono Pokémon, Teamfight Tacticts e la parte Battlegrounds di Hearthstone. Tutti e tre i tornei si svolgeranno interamente in live, in diretta dal palco principale del padiglione destinato all’area esports.

L’iscrizione è totalmente gratuita, anche se per poter partecipare a questi tornei bisognerà fattivamente entrare in fiera con regolare biglietto.

Il primo torneo si svolgerà Venerdì 10 Giugno, e vedrà protagonisti i giocatori dell’autochess di Riot. Sabato 11 toccherà al torneo a team di Pokémon, mentre Domenica lo show si concluderà con il torneo 1Vs1 giocato nella Battaglia di Hearthstone.

In palio per i partecipanti dei premi/componenti messi a disposizione dai partner tecnici dell’evento, Yenkee e RioTORO, oltre ovviamente ad HP. Tutti i giocatori, a prescindere dal loro piazzamento, riceveranno comunque un gadget extra come premio di consolazione.

Per quanto riguarda le iscrizioni, questi sono i link dai quali vi potrete iscrivere:

Info e dettagli: clicca qui

Non perdete tempo però, perché i posti sono limitatissimi!

Drek’thar perde tantissimo in Ladder: tutte le conseguenze dei nerf

Drek’thar perde tantissimo in Ladder: tutte le conseguenze dei nerf

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Drek’thar nerf – Ormai i bilanciamenti hanno portato dei cambiamenti evidenti e sia nerf che buff, a modo proprio, hanno dato contributo a queste variazioni. Ma se i buff hanno portato alla crescita di nuovi archetipi/mazzi, che conseguenze hanno avuto i nerf?

I nerf oltre ad amplificare, ovviamente, la crescita delle altre classi e mazzi, hanno portato anche alla riduzione di popolarità, successo e forza delle carte nerfate. E quindi quanto è diminuita la popolarità delle tra carte nerfate?

L’ultima statistica di HS REPLAY ci mostra benissimo le percentuali di “decrescita” di queste carte e ad avere la peggio è stato assolutamente Drek’thar che ha perso ben il 30% della popolarità che prima aveva.

In pratica un terzo dei mazzi che contenevano il Capofazione dell’Orda, ora non ce l’hanno più o addirittura questi mazzi non esistono più. Un simile effetto c’è stato per Attacco Multiplo che ha perso il 20% a causa del suo depotenziamento.

Meno effetto c’è stato su Tiro del Flagello dei Draghi a dimostrazione dell’effettiva forza della carte e del Questline Hunter con la sua Serie di Missioni. Il Tiro perde, infatti, solo il 7,5% di popolarità.

La statistica di HS REPLAY

Ritorneranno ad essere stravolgenti queste carte? Soprattutto quelle che hanno perso molto? Difficile nel seguente meta, anche perché il colpo del nerf è stato davvero importante.

Che ne pensate? Giusti i nerf? Drek’thar è definitivamente distrutto?

Articoli correlati: