Nuove carte: le prime rapide impressioni del Team Powned

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante le giornate passate sono state mostrate 14 delle nuove carte in arrivo con la prossima espansione di Hearthstone chiamata Coboldi & Catacombe!
In merito a queste, abbiamo chiesto ai nostri giocatori del team cosa ne pensano e che idea si sono potuti fare ad una primissima visione di carte come Marin o l’arma del Sacerdote Anima del Drago.
I primi a risponderci sono stati Meliador e TheKiller23 che si sono voluti velocemente concentrare proprio sull’Anima del Drago, su Marin la Volpe e sulla meccanica dell’upgrade di alcune delle nuove carte.

L’opinione di Meliador: La carta arma del Sacerdote è carina, ma per avere un value enorme devi costruirci il mazzo adatto (un miracle priest, ad esempio) che però vede le sue meccaniche compromesse da un semplice spacca arma quindi credo che, molto più semplicemente, sarà alla fine inserita nel Razakus Priest per chi vuole avere più board ma che a seconda di quante Melme girano vedrà o meno gioco.

Sull’Upgrade che caratterizza alcune carte trovo che sia una bellissima meccanica…mi piace molto e non vedo l’ora di provarla. Su Marin invece sono scettico: se il tesoro lo può prendere anche il nostro avversario uccidendo il Forziere allora, almeno al momento, ci troviamo davanti ad una carta molto difficile.

L’opinione di TheKiller23: Per quanto riguarda Marin lo vedo molto lento come servitore, con il rischio reale che se l’avversario riesce a rompere da solo il tesoro (o anche silenziarlo) sarebbe davvero una carta difficile da inserire in un deck competitivo; questo sempre che non si riesca a giocare Marin con i danni o le magie pronte per rompere, immediatamente, il Tesoro (esempio: marin + Parola d’Ombra: Dolore).
Sicuramente è una carta diverte per il for fun ma non so se troverà mai spazio nel competitive.

Il problema dell’arma del Sacerdote è quello che diceva giustamente Meliador, ci sono moltissime carte per rompere armi (le due Melme ed Harrison Jones) quindi o metti l’arma e lanci almeno, solo per fare un esempio, 6 magie per mettete almeno 2 5/5 oppure rischi che non ti duri mezzo turno anche se, arrivando al punto di giocare 6 magie chiudi brutalmente di Anduin il Mietiombre.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701