ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Il nerf del Secredin? La percezione della community non sempre coincide con la realtà!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ben Brode ha recentemente pubblicato alcuni interessanti Tweet nei quali vengono discussi dei dubbi che gli sono stati espressi dai membri della community.
Ovviamente e come era facile prevedere, uno degli argomenti più importanti trattati è stato il “mancato Nerf” ad un deck come il Secredin; nello specifico, è stato chiesto a Ben Brode come mai ci volesse cosi tanto tempo per avviare una modifica che, evidentemente, è percepita come un qualcosa di necessario e di praticamente scontato.
A questa domanda Ben Brode ha risposto che, alcune volte, la community ha un’errata percezione di quella che è la realtà e che, quindi, nel caso ci fosse un problema che non è stato risolto con l’introduzione di nuovi set allora bisognerà impegnarsi per arginarlo con l’arrivo di nuove carte.
Sembra quindi abbastanza chiaro ormai che l’intenzione del team Blizzard non sia assolutamente quella della ricerca di un nerf, quanto piuttosto di attendere l’introduzione di nuove carte che possano bilanciare la situazione attuale.

Un ulterio domanda è stata invece posta circa la carta Armatura Fantasma e la carta Pietra d’Evocazione: è stato prima chiesto se l’Armatura è stata concepita originariamente come carta del Mago; a questa domanda la risposta è stata che prima di questa sarebbe dovuta essere la Pietra d’Evocazione la carta di classe per Jaina da introdurre con l’ultima avventura. 
La Pietra d’Evocazione originariamente no nera stata ideata come carta neutrale pur avendo immutato il costo attuale ed il suo corrente effetto.

What was the mage card supposed to be before Animated Armor then? This makes me feel mage got ripped off. =/
I think it was Summoning Stone. – Ben Brode (Fonte)
Yeah it was summoning stone. At first we weren’t sure if we wanted it to be a neutral minion. – Yong Woo (Fonte)
Was [Summon Stone] a 5 mana card when it was mage exclusive? Did you nerf it a bit to make it neutral?
We didn’t change it – Ben Brode (Fonte)

secredin

Infine, particolare attenzione è stata dedicata al tanto amato/odiato mazzo Patron che, forse più di ogni altro, è stato protagonista nel bene e nel male del 2015 Hearthstoniano.
La domanda che è stata fatta a Ben Brode su questo argomento era sostanzialmente questa: “State pensato di rilasciare qualcosa che dia un po’ d’affetto al patron warrior? Amo quel deck ma manca di qualcosa. Sto usando le liste di Ostkaka. Penso che non ci siano meccaniche di comeback se perdi la board“…la risposta di Ben Brode è stata chiara: “E’ molto difficile che miglioreremo intenzionalmente deck che riteniamo molto buoni. Sta vincendo molto a livelli alti“.

Cosa ne pensate di quanto fin qui detto? Siete favorevoli o contrari alla idee che sono state sviluppate durante questa sessione di botta/risposta con il team Blizzard!


Il nerf del Secredin? La percezione della community non sempre coincide con la realtà!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701