ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Miragent in Legend con un Control Warrior senza Quest!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la serata di ieri, il nostro Miragent è riuscito ad arrivare al rank Legend utilizzando un Control Warrior che però non è caratterizzato dalla presenza della quest leggendaria del Guerriero.
Una scelta sicuramente atipica dato l’elevatissimo numero di Guerrieri che usufruiscono e beneficiano dei mazzi carichi di Provocazioni e che puntano all’attivazione degli 8 danni ad un nemico casuale del Potere Eroe di Sulfuras.
Lorenzo ha appunto optato per un deck estremamente solido, ispirandosi a quello utilizzato precedentemente da Fibonacci, e che, nonostante sia sempre e comunque un Control Warrior, non richiede esagerate riserve di Polvere Arcana per essere costruito.

Le uniche 3 leggendarie sono infatti Harrison JonesGrommash Malogrido ed infine la celebre ed utilissima Alexstrasza.
Il nostro Miragent ha comunque voluto presentare questo deck a tutta la community cercando anche di spiegare quelle che sono alcune delle sue più importanti meccaniche o cercando anche di chiarificare il Mulligan e di come questo vari in base al deck che ci ritroveremo (o che pensiamo di ritrovarci) davanti.

Di seguito troverete la lista…ci auguriamo che possa esservi utile per le vostre sessioni competitive nelle classificate della Locanda!

Clicca qui per visualizzare il Control Warrior no Quest!

Nel caso siate interessati unicamente alle liste competitive Standard del gioco, vi ricordiamo che i nostri giocatori hanno stilato la nuova classifica che ci mostra i migliori deck del gioco mentre cliccando qui troverete tutte le altre videoguide realizzate dal nostro team competitivo.
Come sempre, invitiamo tutti i membri della community a condividere con noi le loro liste caricandole nella sezione del sito: clicca qui per inserire la tua lista nel database di Powned!


Miragent in Legend con un Control Warrior senza Quest!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701