ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Meta Tier List: giocare Keleseth non ironicamente

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La scorsa patch è stata una di quelle che cambiano il gioco in maniera radicale. Innervazione ed Ascia Ardente sono sempre state due carte estremamente potenti ed influenti sul Meta. Probabilmente due delle migliori 3-4 carte mai stampate in tutto il gioco, presenti dalla Beta in quanto parte del Set Base. Inevitabilmente il loro considerevole depotenziamento ha scompaginato i rapporti di forza ed influirà sul gioco a lungo termine.

  • Razakus Priest
    Fino alla prossima rotazione, abituiamoci a convivere con questo archetipo (a meno di inattesi nerf). Il mazzo ha abbondanti opzioni per giocarsela contro tutti gli avversari, potendo contare su matchup mai troppo sbilanciati. Nonostante l’impressione di grande potenza, il mazzo non è troppo semplice da giocare, il che ne fa un Tier 1 meno odiato dei suoi predecessori.
  • Tempo Rogue
    La vera novità del momento. Un mix di servitori molto efficienti in grado di incrementare il vantaggio sulla Board ad ogni turno. Nessuno avrebbe scommesso un centesimo su questo archetipo e molti ne prevedevano la scomparsa prematura, ma per il momento si mantiene stabilmente su buoni livelli.
  • Evolve Shaman
    La definizione di usato garantito. Erede dei potentissimi Sciamani Aggro-Midrange dei vecchi Meta di cui mantiene una caratteristica fondamentale: riempie il campo in pochissimo tempo e riesce a rendere pericolori anche i più piccoli token.
  • Jade Druid
    Nonostante i nerf, il mazzo mantiene buona parte del suo potenziale. Il motivo per cui non lo vediamo più in alto nella graduatoria è l’abbondanza di matchup negativi fra i tier1. Rimane un ottima scelta contro i mazzi più lenti fra cui il sopracitato Sacerdote.
  • Tempo/Secret Mage
    Questo mazzo ed il Cacciatore si contendono lo spot come ultimo dei Tier1. La distinzione può apparire simbolica, ma abbiamo riservato questa piazza al Mago per la sua capacità di tenere a bada diversi mazzi lenti che avrebbero potuto prendere il sopravvento. All’incirca lo stesso ruolo nel Meta del Cacciatore ma con quel pizzico di solidità in più.

Tutti questi mazzi possono essere utilizzati per raggiungere le posizioni più alte della classifica. Nella giusta situazione diventano potenziali Tier1 ma gli manca qualcosa per raggiungere lo status di chi li precede. Generalmente hanno buoni winrate contro alcuni dei mazzi migliori, il che ne fa degli ottimi counter pick.


Meta Tier List: giocare Keleseth non ironicamente
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701