ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Meta Report #1: il Warrior è ormai stabile sul trono. Devastante!

Meta Report #1: il Warrior è ormai stabile sul trono. Devastante!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Meta Report #1 (15 Giugno 2022) – Inauguriamo questa nuova tipologia di rubrica a cadenza settimanale che cercherà di darvi un quadro quanto più possibile completo dell’andamento delle classi/mazzi nella Ladder, in un periodo di 7 giorni circa.

Ovviamente allegato a questo report troverete la Meta Tier List di Powned, aggiornata a questa settimana, e vi segnaliamo che le idee dietro alla classifiche sono soggettive e variabili a seconda del rank in cui i classi/mazzi vengono giocate.

Partiamo subito con il mostrarvi la descrizione del Meta, che poi potrete confrontare con la Tier List in fondo all’articolo (i codici dei mazzi sono allegati al mazzo specifico, basterà cliccarci sopra).

Tier 1

Ovviamente partiamo da chi sta comandando senza nessuna fatica questo meta, i due Tier 1 in solitaria. Addirittura anche nel Top Tier le differenze sono enormi: Control Warrior e Fel Demon Hunter, entrambi in testa, ma Garrosh domina più di Illidan.

Il fatto che non abbiamo inserito il DH più in basso per far primeggiare il Warrior vi fa capire quanto, nonostante la forza del Fel, il Control Warrior sia anni luce davanti. Il Control Warrior viene da mesi di consolidamenti e niente è riuscito a scalfirlo (evitando anche l’ultima tornata di nerf).

Domina contro gli aggro e gli altri matchup li affronta con le tante risorse che ha nel suo “sacco da viaggio”. Così forte da non dipendere da una sola versione di mazzo, potreste mettere decine di alternative (ovviamente senza snaturarlo) ed essere in vantaggio comunque. Devastante!

Dietro di lui si cela comunque un archetipo che sta mostrando i muscoli: il Fel Demon Hunter. Questa versione è un aggiornamento più maturo dell’Aggro DH e deve molto all’arrivo del nuovo miniset. Se la gioca davvero con tutti e soffre ovviamente Garrosh.

  • Piccolo intermezzo per i mazzi Tier 1.5. L’Holy Paladin resta comunque un ottimo mazzo, una sorta di CW depotenziato, ma proprio per questo non può entrare nel massimo Tier. Con lui troviamo i due aggro Mech (Paladin e Mage) che come ben sappiamo, soprattutto ai rank bassi, sono veloci e letali.
Tier 2

Il Tier 2, come sempre, è un accozzaglia di mazzi comunque validi ed utili a scalare, ma a cui manca quell’ “in più” per poter elevarsi a migliori mazzi della Ladder. Qui ritroviamo vari aggro esclusivamente buoni ai rank bassi, ma con qualche problema nei rank maggiori (Quest Warrior, Murloc Shaman e Warlock).

Il Rogue è una confusione totale, ha “decine” di archetipi che in una partita possono vincere in pochi turni e in quella successiva non azzeccare una carta degna in curva. La media di ciò lo riporta non oltre il Tier 2.

Il Beast Hunter e l’Handbuff Paladin hanno perso un po’ l’appeal dopo la loro scoperta e soffrono un po’ il passare del tempo. Forti, ma non invincibili, anzi…

I mazzi Naga, invece, non hanno molto successo in meta, si trovano perlopiù ad alti rank, data la difficoltà nell’usarli e performano (solo lì) abbastanza bene. Soprattutto il Naga Priest è un buon counter al CW.

Tier 3

Questo è il tier dell’off-meta in pratica: mazzi forti solo in pochissime circostanze e per il resto galleggiano nella mediocrità. Sembrava che il Warlock fosse rinato post-miniset con il suo Abyssal, ma così non è stato.

Il Druido è nella stessa situazione del Warlock, inesistente in meta. Il Celestial Alignment o il Ramp in generale sono ottimi contro CW, ma possono essere giocati solo a rank altissimi, però poi contro gli altri deck prendono batoste da ogni direzione.

Meta Tier List

10549140_10204909063755564_8408901616196214964_o

Tier 1.5

10644309_10204909063875567_1049475752957388343_o

10537976_10204909063795565_2042083864866760270_o

Questa la situazione del meta per questa settimana: che ne pensate? Qualche deck meriterebbe un passo indietro o avanti in questo Meta Report #1?

FONTI:

  1. HS REPLAY meta (dal Bronzo all’Oro)
  2. D0nkey (per la Top 5000 Legend)
  3. Vicious Syndicate Report #232

Prossima patch di Battlegrounds: tutte le carte svelate al Lobby Legends

Prossima patch di Battlegrounds: tutte le carte svelate al Lobby Legends

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Battlegrounds Patch – Il weekend di Hearthstone sorprendentemente ha portato più news di quanto ci aspettassimo. La scoperta della nuova espansione (con solo un teaser) era totalmente inaspettato, mentre le novità che vedrete della Battaglia, erano in programma, anche se ovviamente ancora non note.

Nella due giorni del torneo di Battaglia, Lobby Legends – Eternal Night (Day 1Day 2) sono stati svelati i nuovi minion, ed un eroe, che faranno la loro comparsa nel gioco con la prossima patch (con data ancora non nota), i cui dettagli completi, però, non si conoscono ancora.

Ad esordire come unico eroe per la nuova patch sarà Dama Vashj che andrà completamente in combo con la meccanica Genesi Magica dei Naga. Questo perché il suo potere creerà, ad ogni turno, una delle magie che si possono ottenere da Genesi Magica (solamente quelle però della nostra Taverna o inferiore).

Ancora, la prima di queste magie ad essere giocata ogni turno è permanente. Sottolineiamo che quando i Naga non sono nel pool di servitori, Dama Vashj non sarà offerta a nessun giocatore.

Invece come servitori, sono arrivati 9 nuovi minion inediti in Battaglia. Inediti solo in questa modalità, poiché molti di quelli che vedrete in anteprima in basso sono facce note della Locanda che al loro tempo avevano grande spazio in Standard e poi Wild.

Anteprima Minion ed Eroe

Che ne pensate di queste nuove carte in arrivo e del nuovo eroe Vashjin arrivo con la prossima patch di Battlegrounds?

Articoli Correlati:

Primo teaser della prossima espansione: si va a Revendreth?

Primo teaser della prossima espansione: si va a Revendreth?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Totalmente inaspettato, di sabato sera, il primo teaser della prossima espansione che non sappiamo ancora quando peró verrà completamente rilasciata.

Vediamo solamente un breve clip (allegata in basso), ma per gli esperti di World of Warcraft puó voler dire anche tutto.

Vediamo un castello di la notte, proprio a tema vampiresco (un po’ alla Dracula). E tra le sue mure possiamo ammirare il quadro di un personaggio particolare.

Gli esperti hanno subito riconosciuto Revendreth e possiamo ipotizzare che quello raffigurato nel quadro del castello é il sovrano di questa dimensione, e proprietario del Castello (Nathria), Sire Denathrius.

Denathrius é il creatore di questa dimensione e sovrano di tutti i Venthyr, la razza predominante di Revendreth.

Al di là della lore, che nasce dall’espansione Shadowlands di WoW, Blizzard ha svelato anche che i primi reveal ufficiali partiranno dal 27 Giugno.

Non sappiamo ancora se questo anticipo nel teaser possa significare un anticipo nell’uscita dell’espansione (che si poneva di solito entro le prime due settimane di Agosto).

Questi sono tutti i dettagli al momento, vi aggiorneremo appena avremo ulteriori informazioni.

Al momento, vi piace la nuova ambientazione per la storia?

Il video del teaser

Articoli Correlati:

ReadyCheck.gg presenta il torneo HS Battlegrounds Survival con 450€ in palio (free-entry)

ReadyCheck.gg presenta il torneo HS Battlegrounds Survival con 450€ in palio (free-entry)

Profilo di Gosoap
 WhatsApp

Grazie alla collaborazione stretta con il team di ReadyCheck.gg, siamo quest’oggi felici di potervi annunciare, oltre al mini circuito di League of Legends in 1v1, anche l’Hearthstone Battlegrounds Survival, il torneo di BG con 450€ di montepremi in palio su tre tappe.

Analogamente al circuito di LoL, anche quello di Battlegrounds vedrà i partecipanti sfidarsi in due round iniziali che oltre ad un montepremi di 100€ avranno anche la possibilità di qualificarsi alla finalissima che avrà invece in palio 250€.

Le date, cliccando sulle quali verrete direttamente reindirizzati alle pagine dedicate ai tornei di ReadyCheck.gg, sono listate di seguito.

Hearthstone Battlegrounds Survival, ecco come funziona il torneo e quando si svolge

Il torneo Survival di Battlegrounds avrà un funzionamento un po’ particolare rispetto al solito. Una volta iscritti ed effettuata la fase di Check In entro mezz’ora dall’inizio del torneo, i giocatori si sfideranno in sfide 1v1 contro un altro avversario.

Ogni round sarà al meglio della prima partita. I due sfidanti si aggiungeranno su Hearthstone e formeranno una lobby di Battlegrounds da due che dovrà poi iniziare la ricerca di una partita in Battaglia, modalità non-classificata. Una volta trovata la partita, ognuno dei due giocatori dovrà cercare di sopravvivere all’interno della lobby più a lungo del proprio avversario.

Detto in breve, un giocatore verrà dichiarato vincitore se l’avversario perde o abbandona la lobby prima di lui. Gli extra della battaglia sono consentiti. Il vincitore della sfida è responsabile del report dei risultati con uno screenshot che provi la sua vittoria.

Nel caso riusciate ad accaparrarvi abbastanza punti, piazzandovi tra i primi 8 in uno od entrambi i tornei, secondo la formula che vedrete poco più in basso, accederete all’evento finale che si svolgerà Martedì 7 Luglio ed in cui si sfideranno (con le stesse modalità) i migliori 16 della Leaderboard Globale di ReadyCheck.gg.

In palio per quest’ultimo, ci saranno ben 250 EURO. A tutti coloro che fossero interessati, ricordiamo che su ReadyCheck è attiva la funzione di Check In, che vi obbliga a confermare la vostra presenza dalla pagina del torneo almeno 30 minuti prima dell’inizio dello stesso. Allora partecipate numerosi e non dimenticate di dirlo ai vostri amici se siete ”Ready to Check your skills”!

Articoli Correlati: