Garrosh In Versione Berserker! La Nuova Guida Al Mazzo Guerriero Fury!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Questo nuovo mazzo del Guerriero, a prima vista, potrebbe sembrare uno dei numerosi tentativi di creare una lista Aggro “for fun” per questa classe.
Dopo alcune prove però, il deck Fury, oltre che risultare decisamente divertente, si rivela anche piuttosto funzionale in ottica competitiva. A dare questo riscontro positivo sono, oltre ovviamente al campione Ucraino Neirea che ha lanciato questo deck nel panorama dei mazzi di Hearthstone e lo ha a lungo giocato nella top 100 europea, 2 dei nostri player del Team di Hearthstone: JackTorrance e Biscaf, attualmente impegnati ai vertici della classifica italiana.

Se a queste considerazioni positive, da parte di esperti del settore, aggiungiamo anche l’irrisorio costo in Polvere Arcana che la costruzione di questo deck richiede (appena 1760), possiamo tranquillamente affermare che il Guerriero Fury è dotato dei tre fattori più ricercati dai giocatori di Hearthstone: è un mazzo divertente, è competitivo e è sicuramente alla portata di tutte le tasche grazie al suo ridotto costo in polveri.
Il Guerriero Fury  si candida quindi, probabilmente, a divenire la migliore alternativa al mazzo Zoo dello Stregone.

Le carte in regola per diventare un mazzo esplosivo e popolare il Fury le ha indubbiamente tutte. Sta ora alla community provarlo, capirne le meccaniche, contribuire ad un suo eventuale miglioramento e crearne delle versioni più “personalizzate” per far si che questo deck entri definitivamente e prepotentemente nel mondo di Hearthstone! Cosa state aspettando quindi? Costruite il deck e gettatevi nella mischia…gli amanti del BloodThirst o del Colossus Smash (abilità celebri quanto fondamentali nel Guerriero Fury in World of Warcarft) sono stati avvisati: con questo deck potreste non tornare più indietro. 

Vi ricordiamo che tutte le guide ai mazzi di Hearthstone sono facilmente consultabili nella sezione “Guida Mazzi” su Powned.it!

Clicca qui per consultare la guida al Guerriero Fury!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701