I mazzi standard dei finalisti di “Battle of the Best”!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella cornice del Planet GG di Milano, si è tenuto uno dei primissimi tornei standard dopo l’uscita di Whispers of the Old Gods: “Battle of the Best“. Ben 16 tra i migliori giocatori italiani si sono sfidati in un conquest “best of five” senza ban. Vi citeremo giusto qualche nome per darvi un’idea del livello competitivo:

  • Dal team Powned: Thufull, Gera89 e Lik
  • I Next Gaming si presentano con  Elegant93, Ataraxy e Demigod
  • DarkDeno, Jammja, Quazel, Amez, Iniven e SaulGoodman…

Dopo nove ore composte da mazzi più o meno aspettati, Ataraxy dei NxG porta a casa la vittoria e l’ammissione al gran torneo finale che vedrà oltre 1000 € in palio.

Vediamo le sue 3 scelte:

Clicca qui per visualizzare il Paladin di Ataraxy!

Clicca qui per visualizzare lo Shaman di Ataraxy!

Clicca qui per visualizzare lo Stregone di Ataraxy!

Una line-up molto aggressiva che ha visto Ataraxy trionfare spietatamente contro un metagame controllo. Siamo di fronte a quanto ci eravamo aspettati nel formato standard: una tipologia di gioco molto più lenta rispetto a prima, ma che non ha definitivamente posto il veto ai mazzi aggressivi.

Molto diverse le scelte di Amez, l’altro finalista, che puntavano su tipologie più orientate al mid-range:

Clicca qui per visualizzare il Warrior di Amez!

Clicca qui per visualizzare il Druid di Amez!

Clicca qui per visualizzare il Rogue di Amez!

Rinnoviamo i complimenti ad Ataraxy e, con la nuova season appena iniziata, si sentiva la necessità di un mazzo aggro per rankare velocemente!

Ne abbiamo ben 3 tra cui scegliere ora!

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701