Mazzi gratis: quale scegliere per trarne il maggiore vantaggio?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Anche il celebre Bertels ha recentemente voluto provare tutte le liste disponibili con la nuova iniziativa del “mazzo gratis“, una speciale attività che permetterà a moltissimi giocatori di vincere una lista completa, provvista di tutte le 30 carte che la compongono.

Ma quale lista è quella veramente giusta da comprare? Per rispondere a questa domanda abbiamo cercato di fornire diversi consigli in un precedente approfondimento (che troverete qui), ma torniamo oggi sull’argomento grazie ad una nuova guida creata dal giocatore del Team QLASH. in cui ha approfondito ed analizzato tutte le 9 liste disponibili per gli ex giocatori e per i nuovi avventori della locanda.

Proprio riguardo alla questione degli ex giocatori, vogliamo ricordare che poche ore fa abbiamo pubblicato un approfondimento dedicato ai chiarimenti dei devs in merito a chi ha diritto nel ricevere uno di questi mazzi, ovverosia tutti i giocatori che hanno loggato l’ultima volta a metà Novembre 2019, e tutti quelli che sono invece giunti da pochissimo su Hearthstone, e che rientrano quindi tra i “novizi” della Locanda (qui per approfondire).

Di seguito andiamo quindi a vedere sia le varie liste attualmente disponibili, sia la guida creata da Bertels, che troverete poco sotto la sezione dedicata alle liste scelte da Blizz.

I mazzi disponibili

Drop the Ancharrr – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  6080
Galakrond’s Malice – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  7480
Galakrond’s Fury – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  8140
Galakrond’s Guile – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  7640
Day of the Dead – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  6860
Lightforged Retribution – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  5420
Reno’S Riches – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  6780
Unseal the Vault – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  7000
Trees are Friends – Deck Gratis per i “Giocatori di Ritorno”  6280

La videoguida

 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701