ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Matt Place parla della nuova espansione I bassifondi di Meccania!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Legend Of The Innkeeper ha avuto la possibilità di scambiare due chiacchiere con il Senior Designer del gioco, Matt Place, su Mean Streets of Gadgetzan. È possibile ascoltare e trovare una trascrizione completa sul sito LOTI mentre di seguito troverete un utile recap.

15380741_1566597453357371_179318661947378707_n

  • Inizialmente il tema del set era Guardie e Ladri ma ha finito per svilupparsi quasi unicamente in Ladri.
  • Ci sono 3 famiglie del crimine perché si possono suddividere equamente tra le 9 classi.
  • Non è in programma di annunciare altre carte tri-classe ma non siamo contro l’idea di farlo.
  • La carta preferita di Matt nel set di Mean Streets of Gadgetzaan è Kazakus.
  • Kazakus è stato concepito quando un designer ha posto la domanda “che cosa succederebbe se i giocatori creassero la loro propria carta?”.
  • Il responsabile per l’esplorazione dei modi per formare Kazakus è stato Peter Whalen.
  • È possibile che carte come Kazakus possano apparire in futuro, hanno solo bisogno di avere un senso.
  • Nella creazione del set, si sono concentrati nel dare al Sacerdote delle carte forti ma che avessero tutte delle opzioni differenti.
  • I Segreti sono un ottimo modo per interagire nei turni del proprio avversario così come potrebbero esserlo carte dalla mano che attendono certi effetti. Si parla di svariate idee.
  • Matt crede che la Rissa Eroica sia stata un grande successo.
  • Non sanno ancora come procedere con l’idea dell’Heroic Tavern Brawl ma ci penseranno.
  • Patches the Pirate ha provato a fare il suo ingresso in scena molto prima di Meccania ma uscire in Mean Streets of Gadgetzaan sembrava più appropriato.


Matt Place parla della nuova espansione I bassifondi di Meccania!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701