ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Luce sul Concept Art dell’Operazione Apocalisse

Luce sul Concept Art dell’Operazione Apocalisse

Profilo di Stak
 WhatsApp

Attraverso un nuovo articolo pubblicato sul sito ufficiale di Hearthstone, Blizzard ha voluto mostrare alla community della Locanda alcuni schizzi provenienti dal concept art dell’espansione Operazione Apocalisse, ultimo contenuto pubblicato durante l’estate che ha introdotto, oltre al resto, il ritorno del celebre Dott. Boom Il Genio Folle come protagonista indiscusso.
Andiamo quindi a vedere come si presentavano, prima del loro sviluppo finale, i protagonisti ed i luoghi principali di questa espansione.

Vi auguriamo un buon divertimento ed una buona consultazione.

Before they found their way onto cards and artwork, the brilliant scientists, crazy contraptions, and magnificent mechs you see in The Boomsday Project sprang forth from the over-active imaginations of Blizzard artists.

Today we’re sharing some of The Boomsday Project’s concept art and revealing what original Hearthstone art looks like early in the creative process.

DrBoom_HS_Divider_EK_600x102.png

DrBoom_Thumb_ProgressShots_EK_500x386.jpg

Above is the first take on Dr. Boom’s Netherstorm lair, which immediately captivated the imaginations of the design team and captured exactly what we were after. We knew Dr. Boom would have a mechanical conveyance, but originally his art was going to be updated to emphasize his mad science credentials. Ultimately, it felt better to keep Boom true to his roots, so he kept the hood and the mech suit was born.

BoomLabs_Thumb_ProgressShots_EK_500x459.jpg

The Cinematic team captured the spirit of the initial lair sketch perfectly, and it became the centerpiece for the mayhem that was to follow in the announcement cinematic piece.

druid-lab_Thumb_EK_500x310.jpg

druid-lab02_Thumb_EK_500x310.jpg

Early on we wanted to explore the different labs inspired by the nine classes, each with a very distinct feel and approach to scientific exploration. Here we see some early sketches of the mulchy monstrosities that would slither through Flobbidinous Floop’s arboretum/lab.

rogue-lab_Thumb_EK_500x310.jpg

Rogue would undoubtedly be found playing with volatile concoctions. You can see shades of the art that would inspire cards like Necrium Blade and Blightnozzle Crawler.

paladin-creatures_Thumb_EK_500x310.jpg

Paladins are always going on about “the light” and one’s faith being put into it, so crystal refracted lasers felt like a natural fit.

shaman-creatures_Thumb_EK_500x310.jpg

Originally, the Shaman lab focused on mecha-totems, but we pivoted toward Electra Stormsurge, and the raw crackling power of the Netherstorm as designs solidified. You’ll still see sparks in some of those jars.

Warlock-Lab_Thumb_EK_500x253.jpg

Warlocks were always going to deal in the power of souls, but the look of that technology changed quite a bit from concept to completion to make each class immediately recognizable to the player.

warrior-creatures_Thumb_EK_500x310.jpg

warrior_lab_Thumb_EK_500x294.jpg

As a lover of all things “mech” Dr. Boom would head up the Warrior lab. He had to have a workshop full of huge, awesome mechs, and distinctly “goblin” inventions. Some of those designs found their way into other Classes or the neutral set. You might recognize the inspirations for Galvatron (sans Chainsaw, sadly) and Faithful Lumi in here (among others).

modular_Thumb_EK_500x310.jpg

Here are early sketches for how Magnetic (then called “modular”) might be reflected in the art for each Mech. Initially, the symbol on each mech would indicate its magnetic properties. In the end, we needed something more immediately obvious and we ended up going with  crackling blue electricity to indicate that the Mechs could connect to each other instead.

Thanks for joining us for a look at these early concepts, and we hope you’ve been enjoying the resulting art on your The Boomsday Project cards!

Emote_en_S14-Boom_WellPlayed.png

Hotfix di Hearthstone nato per risolvere i problemi, ne crea altri: fermato sul nascere

Hotfix di Hearthstone nato per risolvere i problemi, ne crea altri: fermato sul nascere

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Hotfix Hearthstone – Ieri sera, oltre ai già annunciati dettagli sui prossimi bilanciamenti, è stato anche annunciato un inaspettato hotfix che sarebbe servito a risolvere alcuni problemi e bug nati sul gioco con la nuova espansione. Ma in questo caso il condizionale è d’obbligo.

Già perché l’annuncio di HSDeckTech ha sicuramente rianimato i giocatori per le risoluzioni che avrebbe portato, il problema, però, è che dopo qualche minuto l’hotfix è stato fermato sul nascere perché stava creando altri inconvenienti.

Sono tanti i cambiamenti che avrebbe portato questo veloce fix: dalla rimozione della carta eroe Guff in Duelli per Drek’Thar, alla possibilità di riscattare il mazzo di ritorno per coloro che già lo avevano in parte riscattato prima della Patch 24.0, ed alcuni altri bug fix.

Un nuovo problema, però, sembrava esser nato proprio per i mazzi di ritorno.

La manipolazione del codice da parte degli sviluppatori avrebbe portato non solo a risolvere il vecchio problema, ma addirittura a dare la possibilità di riscattare il mazzo anche a coloro che non avrebbero dovuto.

Per questo l’hotfix è stato sospeso e tutte le risoluzioni arriveranno più avanti, non appena il problema verrà risolto.

Questa è la situazione al momento, ma siamo sicuri che i dev troveranno una risoluzione nel più breve tempo possibile.

Che ne pensate di questo hotfix per Hearthstone? Avete riscontrato anche voi problemi con il mazzo di ritorno?

Articoli Correlati:
Svelato quando arriveranno i bilanciamenti di Hearthstone! Iksar scherza sulla prima carta colpita

Svelato quando arriveranno i bilanciamenti di Hearthstone! Iksar scherza sulla prima carta colpita

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Ormai non era piú un mistero che da qui a poco tempo sarebbero arrivati bilanciamenti al nuovo meta di Hearthstone, mancava solo il quando e quali carte colpire (il che é quasi tutto effettivamente).

Fatto sta che ieri in tarda serata sono arrivati i primi indizi, non solo su quando ci saranno questi bilanciamenti, ma anche su un primo bersaglio.

Come avevamo ipotizzato, infatti, i cambi al meta giungeranno nella giornata di Lunedí o Martedí, come svelato da HSDeckTech (probabile si parli di Patch Note per queste date, magari con conseguente aggiornamento per Giovedí).

Ma a questo primo dettaglio importante si aggiunge un piccolo quanto decisivo meme pubblicato dal Iksar, Game Director del gioco.

Con il noto meme di Momoa che sta per acciuffare, scherzosamente, Henry Cavill, vediamo che Hearthstone é alla ricerca di…Allineamento Celeste.

Il meme di Iksar sui prossimi Bilanciamenti di Hearthstone

Il meme di Iksar

Già, la carta del Druido tanto chiacchierata (anche se in Standard si sta vedendo di meno) potrebbe proprio essere il primo bersaglio degli sviluppatori. É praticamente impossibile non sia cosí.

Queste le informazioni al momento in possesso della community, ma nulla ci vieta di credere che qualche altro assaggio possa arrivare prima di settimana prossima.

E voi cosa ne pensate? Vorreste un aggiustamento ad Allineamento Celeste? E quali saranno gli altri bersagli?

Articoli Correlati:
Quando arriveranno i prossimi bilanciamenti? Facciamo due calcoli

Quando arriveranno i prossimi bilanciamenti? Facciamo due calcoli

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Ormai sappiamo tutti noi che questa settimana non ci saranno notizie degne di nota, o nello specifico, non arriveranno bilanciamenti ai mazzi/classi di Hearthstone. Ma allora quando arriveranno effettivamente?

Difficile avere una risposta esatta, ma dalle mosse passate di Blizzard possiamo fare qualche ipotesi non tanto campate in aria. Ma partiamo da ciò che sappiamo con certezza.

Quello che è sicuro al momento è che non ci saranno bilanciamenti (quindi nerf o buff) durante tutto il periodo del prossimo Masters Tour. Ciò ci fa escludere quindi almeno tutto questo fine settimana, dato che domani comincerà il torneo e che questo terminerà solamente Domenica.

Allo stesso modo, e per la stessa ragione, riteniamo del tutto improbabile una mossa prevista per la giornata di oggi.

Nulla, però, esclude che oggi possano sopraggiungere delle “anticipazioni” riguardo a nuove tornate di bilanciamenti per la settimana prossima. Dai vecchi bilanciamenti, considerando che quelli in arrivo (dal nostro punto di vista) sono già pronti, si può presumere che non possano arrivare più tardi di Lunedì 15/Martedì 16 (quest’ultimo giorno prediletto di Blizzard per le news, insieme al Giovedì).

La data più papabile, per tradizione, è sicuramente Martedì, con un annuncio il giorno precedente, ma c’è da aggiungere un possibile ritardo per il periodo estivo, soprattutto Ferragosto, anche se non abbiamo certezza delle tradizioni americane.

Se dovessimo mettere su una scommessa, diremmo Martedì 16, con annuncio il Lunedì, anche se nulla vieta un (SOLO) annuncio già quest’oggi (seppur molto improbabile).

A questo punto non ci resta che attendere la notizia ufficiale. E voi che ne pensate? Quando arriveranno i bilanciamenti?

Articoli Correlati: