L’Odd Demon Hunter sfiora il 90% di winrate in Selvaggio

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Odd Demon Hunter – Benvenuti in questo nuovo aggiornamento dedicato alle ultime liste competitive viste in azione nella ladder Standard di Hearthstone.

Tra i deck protagonisti di oggi, vogliamo riservare particolare attenzione all’ultima versione disponibile del Control Demon Hunter, un deck certamente originale che può tornare molto utile per abbattere alcuni dei mazzi più ostici (e popolari) della locanda.

Questo deck è infatti particolarmente forte contro i tantissimi Demon Hunter che “infestano” la ladder, ma anche contro i principali mazzi degli Stregoni e dei Maghi, che rendono questa lista controllo una di quelle da provare se si è alla ricerca di qualcosa di originale e poco diffuso.

Come di consueto, questa lista sarà accompagnata anche da svariate altre, comprese quelle del formato selvaggio, come la versione che ha spinto fino al rank #1 Legend il giocatore Ghostdog con una winrate straordinaria.

Con questo Odd Demon Hunter il giocatore ha infatti vinto quasi il 90% delle partite, ben 93 delle 105 totali giocate (come dimostra il post allegato poco sotto, pubblicato dallo stesso GhostDog sul suo canale Twitter ufficiale):

Di seguito andiamo quindi a vedere le liste in questione…vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento.

Le liste – Odd Demon Hunter e altre

Highlander Rogue da #59 Legend di Jambre  16240
Egg Warrior da #98 Legend di Reyhs  8600
Spell Druid da Legend di Kremepuff  3640
Spell Mage da #4 Legend di gonzored  5340
Libram Pure Paladin da #4 Legend di Ashrender  7960
Odd Demon Hunter da 89% winrate e #1 Legend di GhostDog  7160

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701