ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

L’Italia si ferma contro la Gran Bretagna: la corsa ai Global Games termina in Top16!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Si è da poco conclusa la sfida mozzafiato che ha visto la nazionale italiana protagonista insieme a quella della Gran Bretagna in una delle finali della Top16 dei Global Games.

Al termine di una partita sempre incerta e giunta fino al round 5, gli azzurri hanno però purtroppo dovuto lasciare il passo agli avversari, salutando ogni sogno di gloria che avrebbe visto l’Italia tra le protagoniste nella Top8 dei Global Games.

Non è purtroppo servito a nulla l’ottimo comeback maturato dalla coppia italiana composta da Leta e Turna, che riusciva a conquistare il quarto round portando la serie in stallo sul 2-2 (il primo round era andato all’Italia mentre il secondo ed il terzo entrambi alla nazionale UK).

Nel round 5 però, il Sacerdote degli italiani nulla ha potuto contro il Guerriero della coppia composta da BoarControl e da Deaddraw, che è riuscita cosi a strappare un biglietto per la Top8 per la quale sono già qualificate Norvegia, Danimarca, Repubblica Ceca, Hong Kong e Taipei, mentre a breve conosceremo chi fra Filippine, Thailandia, Giappone e Nuova Zelanda conquisterà gli ultimi due slot disponibili.

Come molti di voi già sapranno non è purtroppo disponibile alcun vod, dato che la partita non è stata trasmessa in diretta streaming e che sarà disponibile solamente al termine di questa settimana.

Il tabellone

Le liste

Classe Nome Mazzo
Global Games – Gran Bretagna – Cacciatore
N’Zoth Control Warrior – Italia – Global Games
Evolve Shaman – Italia – Global Games
Tempo Rogue – Italia – Global Games
Combo Priest – Italia- Global Games
Global Games – Norvegia – Sciamano
Global Games – Norvegia – Guerriero
Global Games – Norvegia – Sacerdote
Global Games – Norvegia – Druido
Global Games – Germania – Druido
Global Games – Germania – Sciamano
Global Games – Germania – Sacerdote
Global Games – Germania – Guerriero

 


L’Italia si ferma contro la Gran Bretagna: la corsa ai Global Games termina in Top16!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701