Rastakhan invade il formato selvaggio: ecco le nuove liste “WILD” di Hearthstone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Questa settimana è piombata nella locanda di Hearthstone la nuova ed attesissima espansione La Sfida di Rastakhan che ha introdotto diverse novità e più di 130 nuove carte nel gioco.
Questo enorme afflusso di nuove magie e di nuovi servitori ha ovviamente scatenato la curiosità di molti avventori della Locanda, che hanno deciso di testare e proporre molte liste selvagge in archetipi storici (ma pesantemente aggiornati) ed anche in mazzi del tutto nuovi (o che comunque non si vedevano da anni nel competitivo).

Andiamo quindi a vedere quelle che sono le prime proposte per il meta WILD pubblicate in queste ore iniziali della nuova espansione, ricordandovi ovviamente che si tratta di liste la cui competitività non è ancora stata sufficientemente provata.
Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento.

Le liste

ClasseNome mazzoCosto
Aggro Shaman di Legend Hs 3860
Kun Druid di Legend HS 11340
N’Zoth Taunt Druid di Vailer 14200
Discard Warlock Budget 1700
OTK Rumble Paladin di Gunnolf 11240
Gonk Druid di Getmeowth 11560
Reno Priest di AweDragon 14140
Warlock Token Aggro di Nicola Marconi 5040
Secret Spell Hunter di Nicola Marconi 7420
Pirate Rogue di Nicola Marconi 7480
Aggro Molten Paladin di Nicola Marconi 9120
Odd Mage di Nicola Marconi 10540
Discard Warlock di Nicola Marconi 13860
Undasta Hunter di Nicola Marconi 10400
Secret Hunter di Nicola Marconi 9800
Odd Tempo Mage Wild di Nicola Marconi 7740
Exodia Paladin di Awedragon 8720
Quest Warlock di Control 10880
Aggro Pirate Rogue di Awedragon 5260
Odd Mage di GETMEOWTH 15640

 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.