ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
murloc paladin

Liste di Hearthstone: il Paladin domina indiscusso il meta. Serve un intervento?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Hearthstone liste – Siamo ormai molto vicini ai prossimi contenuti in arrivo su Hearthstone, sono in molti che in questi giorni si aspettano notizie del miniset. Ancora nulla è ufficiale ovviamente, ma questo dimostra quanto i giocatori siano ansiosi di respirare aria nuova nel meta del gioco.

Già, perché per l’ennesima settimana, dai dati di HS Replay emerge come la classe del Paladino, in ogni sua sfaccettatura, sia dominatrice del meta di Hearthstone. In tutte e tre le regioni di gioco la classe di Uther si posiziona sul podio in tutte e tre le posizioni.

Cambiano gli archetipi, ma la classe resta. Ad essere incoronato re del meta è il Menagerie Paladin, che ha ufficialmente superato i suoi simili aggiudicandosi la prima posizione in ben 2 regioni su 3. Strano che in Asia Pacifica questo archetipo non appaia proprio in classifica, ma a prendere il suo posto ci pensano altri Paladin. Già perché tra Secret Paladin, Aggro Paladin e Libram Paladin la folla al vertice è assicurata e neanche un centimetro è lasciato agli altri deck che si trovano sotto al podio. Deck solidissimi come il Token Druid, il Rush Warrior ed il Face Hunter sono costretti a battersi per una “misera” quarta posizione (per ora in mano nettamente a Rexaar).

La domanda, settimana dopo settimana, si fa sempre più insistente: servono bilanciamenti duri per ristabilire l’equilibrio in meta o basterà l’arrivo delle carte del miniset? La cosa certa è che i giocatori stanno cominciando a sentire puzza di stantio.

Le liste di Hearthstone

Deathrattle Demon Hunter  7980
Aggro Paladin  13080
Token Druid  3000
Rush Warrior  11280
Face Hunter  7800
Secret Libram Paladin  7440
Menagerie Paladin  11520
Secret Paladin  9840

Che ne pensate di questa situazione? Arriveranno buone notizie in questi giorni? Fateci sapere la vostra…

Articoli correlati: 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701