ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Lente d’Ingrandimento sulla Ladra Valeera!!

Lente d’Ingrandimento sulla Ladra Valeera!!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Protagonista assoluta nel gioco di carte della Blizzard, la Ladra Valeera è uno dei più performanti eroi  sia nella modalità classificata che in quella arena di Hearthstone! Il suo mazzo Miracle è uno dei deck migliori in circolazione e tra i più amati dai giocatori di tutto il mondo, ed i match a livello leggenda sono per la Ladra la “quotidianità” più totale! 
Ma chi si cela dietro questo personaggio? Qual’è la storia nel mondo di “World Of Warcraft” dell’unico eroe femminile (insieme a Jaina ovviamente) di Hearthstone? Cos’ha fatto per meritarsi un posto di primo piano tra i fantastici 9?

Quello che vi stiamo per presentare, è un articolo sul lore di Valeera creato da Blizzard e pubblicato qualche tempo fa sul sito ufficiale! Speriamo la lettura sia di vostro gradimento, e vi auguriamo un buon divertimento!

Orfana. Malvivente. Gladiatrice. Assassina. Ladra.

Valeera_Composite5-Thumb_500x250.jpg

La storia della Ladra

Rimasta orfana in giovane età, l’Elfa del Sangue Valeera Sanguinar passò la giovinezza a rubare per sopravvivere. Dopo essere stata imprigionata a causa di un furto, fu venduta a Rehgar Terrafurente, un addestratore di spietati gladiatori che vide in Valeera del potenziale combattivo. Rehgar la mise in gruppo con Broll Orsomanto e un misterioso e spietato Umano, privo di ricordi del suo passato e di come fosse giunto nel territorio degli Orchi.

Valeera_Composite8-Thumb_500x250.jpg

Giunti a Orgrimmar, Valeera, Broll e l’Umano dovettero combattere insieme per necessità, o non sarebbero sopravvissuti alle prove gladiatorie dell’antica arena di Maglio Infausto. I tre entrarono rapidamente in sintonia: la velocità di Valeera, le abilità mutaforma di Broll e le innate capacità dell’Umano sbaragliarono velocemente tutti i loro avversari. L’Umano ottenne addirittura un soprannome: “Lupo Spettrale”, o Lo’gosh in lingua Tauren.

Valeera_Composite7-Thumb_500x250.jpg

Alla fine, i tre improbabili alleati riuscirono a fuggire dalla schiavitù. Con l’aiuto di Jaina Marefiero e della sua consigliera Aegwynn, riuscirono a dissolvere le magiche barriere che oscuravano i ricordi di Lo’gosh, che si rivelò essere Varian Wrynn, il re perduto di Roccavento! Il gruppo si mise allora in viaggio verso la capitale per reclamare il trono in nome di Varian.

Valeera_Composite3-Thumb_500x250.jpg

Giunti a Roccavento, scoprirono che un sosia di Varian lo impersonava, controllato e manipolato dal consigliere Dama Katrana Prestor, in realtà il Drago Nero Onyxia in forma umana. Constatando che la magia oscura che bloccava i ricordi di Varian era stata dissolta, Onyxia rivelò la sua vera natura e cercò di sconfiggere gli eroi. Dopo una violenta battaglia, Valeera, Varian, Broll e Jaina sconfissero Onyxia, liberando il figlio di Varian, Anduin, dalle grinfie del Drago.

Valeera_Composite10-Thumb_500x250.jpg

Il re di Roccavento, di nuovo sul trono, offrì a Valeera e Broll un posto d’onore come consiglieri e guardie del corpo. Valeera accettò, ma non senza condizioni: non avrebbe servito né l’Orda né l’Alleanza, dedicando la propria lealtà ai soli Varian e Anduin. Valeera ebbe così un posto da poter chiamare casa, accanto agli amici con cui era cresciuta e che amava.

Valeera_Composite2-Thumb_500x250.jpg

L’abilità di Ladra di Valeera non ha paragoni: la sua grazia e la sua destrezza le consentono di scivolare da un avversario all’altro nel cuore della battaglia. Il suo Potere Eroe le permette invece di evocare le sue armi preferite: una coppia di letali pugnali.

Valeera_Composite1-Thumb_500x250.jpg

Valeera è in grado di Sventrare l’avversario e ogni servitore sul suo cammino. Il suo stile di combattimento si affida alla velocità con cui colpisce il nemico, infliggendo rapide serie di colpi per abbatterlo. Quando crea una combo di carte, i suoi attacchi di classe specifici infliggono danni aumentati o producono altri utili effetti. Non perdete di vista questa Ladra neanche per un momento!

Speriamo che l’approfondimento della storia di Valeera e il suo ruolo in Hearthstone vi sia piaciuto.

 

MrBeast festeggia quota 100 milioni di SUB con un giveaway: AL VINCITORE UN’ISOLA PRIVATA!

MrBeast festeggia quota 100 milioni di SUB con un giveaway: AL VINCITORE UN’ISOLA PRIVATA!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Giveaway con isola – Il celebre MrBeast ha da poco raggiunto quota 100 milioni di subscribers su You Tube (il secondo nella storia a riuscirci dopo PewDiePie, ndr), e per festeggiare ha optato per un evento molto “sobrio”…

La star statunitense ha infatti scelto di lanciare un gigantesco giveaway per i suoi fan, mettendo in palio un’intera isola! Si avete capito molto bene, una vera e propria isola privata verrà regalata da MrBeast al fortunatissimo vincitore del suo giveaway.

Chi parteciperà al contest di MrBeast con in palio un’isola? 

Al giveaway hanno partecipato 100 sub del canale, tutti estratti a sorte. Questi si sono dovuti sfidare in una serie di challenge sull’isola, sapendo che il vincitore di tutte le sfide si sarebbe portato a casa il “mazzo di chiavi” dell’isola…

Purtroppo non sono ancora stati chiariti i dettagli dell’evento, anche se il video a questo dedicato uscirà ufficialmente nel corso della giornata di domani. MrBeast ha svelato che il video andrà online il 3 Agosto alle ore 22 (ora italiana), ma le sorprese non finiscono qui.

Già perché lo youtuber ha spiegato che il primo fan che commenterà il video, riceverà 10.000 Dollari di premio… Inutile dire che la clip promo di pochi secondi ha già raccolto quasi 10 milioni di visualizzazioni.

Non ci resta altro da fare che attendere il rilascio di questa nuova pietra miliare dell’intrattenimento su You Tube, cosi da scoprire quale dei 100 sub sarà il legittimo proprietario di questa paradisiaca isola!

Articoli correlati: 

xQc nuovamente Re di Twitch; Tumblurr il migliore degli ITA: ecco gli streamer più visti di Luglio 2022!

xQc nuovamente Re di Twitch; Tumblurr il migliore degli ITA: ecco gli streamer più visti di Luglio 2022!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Dopo due mesi di assenza, il celebre xQc viene incoronato nuovamente Re di Twitch per Luglio 2022 nella classifica degli streamer più visti al mondo.

Anche se in lieve calo rispetto al mese di Giugno (circa il 10% in meno di visualizzazioni), xQc è infatti riuscito a concludere con ben 18 milioni di ore guardate in diretta.

Questo risultato è ancor più importante se si osservano i diretti “avversari” in classifica, in questo caso il celebre player di Valorant Tarik (comunque sorprendentemente ancora in seconda posizione), il canale CSGO di ESL e Gaules, tutti fermi a metà dello score di xQc.

Tra gli assenti svettano invece i nomi di Asmongold, che ha subito un calo del 65,6% degli spettatori dovuta alla pausa che ha deciso di prendersi durante il mese.

Ma anche Auronplay che ha avuto un destino simile, segnando una battuta d’arresto sulle ore visualizzate generate dal suo canale del 56,3%.

Ecco la classifica degli streamer di Twitch più visti a Luglio 2022: 

  1. xQc: 18,376,935 (-11.6%)
  2. tarik: 9,771,637 (+50.3%)
  3. ESL_CSGO: 9,638,891 (+183.1%)
  4. Gaules: 9,609,189 (-25.4%)
  5. loud_coringa: 8,381,974 (+65.9%)
  6. AdinRoss: 8,179,280 (+25.7%)
  7. LCK_Korea: 7,879,969 (+67.1%)
  8. Rubius: 7,716,628 (+110%)
  9. fps_shaka: 6,763,936 (-28.7%)
  10. ibai: 6,737,180 (-68.9%)

Gli streamer italiani più visti a Luglio

Se andiamo a vedere solamente gli streamer in lingua italiana, la classifica di SullyGnome riporta Tumblurr in prima posizione, TheRealMarzaa in seconda (stabilissimo rispetto a Giugno) e ZanoXVII.

L’ultimo citato per un nulla non perde il podio a causa di Pizfn, streamer che è cresciuto del 10% rispetto al mese precedente.

Xiuder, Moonryde, LyonWGFlive, DarioMocciaTwitch, Grenbaud e Pow3r concludono poi la Top10, tutti in lieve flessione rispetto a Giugno.

  1. Tumblurr 1.650.017
  2. TheRealMarzaa 1.156.930
  3. ZanoXVII 795,953
  4. Pizfn 795,244
  5. Xiuder 621,786
  6. Moonryde 603,065
  7. LyonWGFlive 510,282
  8. DarioMocciaTwitch 502,834
  9. Grenbaud 492,424
  10. Pow3r 454,790

Cosa ne pensate di questi numeri community? Nel caso voleste dare un’occhiata più dettagliata su numeri e risultati (italiani compresi), troverete tutto cliccando qui.

La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

NBA 2K22 dedica un tributo alla leggenda dei Celtics Bill Russell

NBA 2K22 dedica un tributo alla leggenda dei Celtics Bill Russell

Profilo di Stak
 WhatsApp

NBA a lutto – Nel corso della giornata di ieri il mondo della pallacanestro ha dovuto dare il suo addio ad una delle più grandi leggende del parquet, la star dei Boston Celtics Bill Russell.

Chi era Bill Russell? 

Centro di quasi 2.10 metri, Bill Russell ha dominato sotto al canestro nel corso degli anni 50 e 60. In sole 13 stagioni giocate è riuscito a vincere ben 11 titoli della NBA con i suoi Boston Celtics. Considerato il centro con le miglior capacità difensive di sempre di tutta la lega, Russell detiene ancora oggi alcuni incredibili record.

Oltre al numero di anelli vinti (11, mai nessuno meglio di lui, ndr), Russell detiene anche il record per il maggior numero di finali vinte consecutivamente (8, insieme ai suoi compagni dei Celtics nel periodo NBA che verrà poi ricordato come “era della dinastia”).

Non solo, perchè in due di queste non era protagonista solo come giocatore, ma anche come allenatore. Parliamo delle stagioni 67/68 e 68/69, in cui Bill Russell ha guidato i Celtics dentro e fuori dal campo, divenendo il primo allenatore afroamericano della storia della NBA.

Leggenda sia dentro ai palazzetti che nelle strade di Boston (si è sempre battuto per i diritti civili in USA, ed in passato è stato anche membro del movimento Black Power), nel corso del 2011 Russell ricevette anche la più importante onorificenza per un civile statunitense: la Medaglia Presidenziale delle Libertà che gli è stata consegnata dall’ex Presidente Obama.

NBA 2K22 ricorda Bill Russell

Un Gigante della pallacanestro come Russell non poteva non essere ricordato anche su NBA 2K22. Proprio per questo è presente da qualche ora nella schermata iniziale di NBA 2K con un tributo che i devs gli hanno voluto dedicare.

Il tributo: 

bill russell nba

In questo, Bill viene chiamato “il Segretario della Difesa“, un’allusione al fatto che in NBA Bill Russell è considerato il miglior difensore di sempre.

Su NBA 2K22 l’uomo dagli 11 anelli è un giocabile nel myteam con la carta dedicata, ed anche nel roster “All-Time” dei Celtics.

Articoli correlati: