ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Legend di Hearthstone: ODD Face Hunter ed Aggro EGG Paladin in netta ripresa!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo aggiornamento dedicato alle ultime liste competitive viste in azione nella ladder.
Nelle ore precedenti alla pubblicazione di questa news nella ladder di Hearthstone abbiamo visto in azione un Odd Face Hunter, usato da CaioPtrick per vincere 10 delle 12 partite che ha giocato in modo consecutivo, ma anche un Midrange Hunter usato da Safta11ed un Aggro Egg Paladin usato da SkyWalker per raggiungere il legend: questi 3 mazzi rappresentano degli archetipi abbastanza diversi fra loro, ma sono tutti ugualmente poco costosi…vi serviranno infatti solamente 4k Polveri (o meno) per poterli costruire e giocare cosi come sono stati presentati dai pro.

Insieme a queste liste vi è poi una versione decisamente originale del Malygos Rogue, usata dal celebre Solegit fino alla posizione numero #24 del Legend.
Prima di lasciarvi alle liste, ricordiamo a voi tutti che nella serata di ieri abbiamo mostrato una versione decisamente particolare (ed anche fortemente consigliata) dello Spiteful Warlock Zoo: troverete qui altri dettagli.
Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento a tutti!

Le liste

Classe Nome mazzo      Costo    
Odd Face Hunter da #178 Legend di CaioPtrick HS    4040      
Aggro Egg Paladin da Legend di SkyWalker    4580      
Malygos Rogue da #24 Legend di Solegit    6360      
Midrange Hunter da #10 Legend di Safta11    3080      


Legend di Hearthstone: ODD Face Hunter ed Aggro EGG Paladin in netta ripresa!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701