L’Arena di Hearthstone ha perso quasi la metà dei giocatori

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il celebre Tiago Taparelli, Director of Business di HS Replay, ha da poco pubblicato alcuni interessanti (ma preoccupanti) dati che riguardano l’Arena di Hearthstone, una delle modalità presenti all’interno del gioco.

La modalità Arena per la maggior parte dei giocatori della locanda è sempre stata quella “alternativa” per eccellenza, una mode assolutamente divertente e godibile che ha sempre fatto da intermezzo tra una sessione in standard ed una in selvaggio.

Con la progressiva avanzata della modalità Battaglia, ed il recente nuovo investimento di forze del team nel PVE del gioco, la modalità Arena è stata per gioco forza messa un po’ da parte (o comunque certamente non stimolata a dovere).

L’attenzione dei giocatori verso l’Arena è evidentemente calata, ma al già preoccupante campanello d’allarme del 2019, in cui si era registrata una lieve flessione, si è andato ora ad aggiungere il dato relativo al 2020 che segna un -4% netto (anche di più in realtà): un calo decisamente più netto che speriamo venga colto dagli sviluppatori come una “richiesta d’aiuto” da parte dell’Arena.

Arena Hearthstone – i Dati

Cosa ne pensate di questa situazione?

Che idea vi siete fatti voi dell’Arena, e dell’effettivo calo dell’interesse che si è registrato in questi ultimi mesi (durante i quali c’è anche stato il lockdown, e dovrebbero quindi essere in generale più alti di quelli dell’anno scorso).

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701