ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

La Forgia: un terreno tutto nuovo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nuovo appuntamento con La Forgia rubrica di “brewing” dedicata ad Hearthstone.
In questo articolo proveremo ad immaginare come implementare un nuovo tipo di carta/effetto in grado di modificare il corso del gioco in maniera macroscopica.
Per chi ha già giocato a Magic o ad altri giochi di carte, il significato di Incantesimo (Globale) è noto… per chi invece non ne avesse mai sentito parlare essi sono effetti globali che sussistono fino a che la carta incantesimo non viene rimossa dal gioco. Per esempio un incantesimo potrebbe avere come effetto “fino a quando questa carta è in gioco tutte le creature di una determinata razza ottengono +1 di attacco” oppure “fino a quando questa carta è in campo le magie costano due mana in più“.

Questo tipo di carte è sempre stato apprezzato poiché pur avendo un effetto globale che in teoria non avvantaggia nessuno dei due giocatori può in realtà agevolare il gioco di uno solo dei due contendenti. Prendendo spunto dai due esempi citati prima il +1 di attacco “tribale” potrebbe favorire solo noi se il nostro deck è provvisto di un gran numero di creature di quella razza e risultare contemporaneamente inutile per la resa della strategia del nostro avversario; un costo maggiore di lancio delle spell potrebbe risultare indiffrente per un deck aggressivo pieno di piccoli servitori e punire l’avversario ritardando l’arrivo di magie di rimozione ad area!

Il tabellone base è un’ottimo punto di partenza per implementare gli effetti globali

Prima di addentrarci in esempi e supposizioni parliamo di come graficamente potrebbe essere implementato questo tipo di carta nell’interfaccia: il vantaggio di essere un gioco virtuale qui è davvero predominante come resa e come lore: una delle cose più particolari di Hearthstone è il tabellone di gioco e questo elemento non sarà mai colmabile da un gioco di carte tradizionale. Effetti grafici ed iterazioni rendono unica la dinamicità del gioco Blizzard e ciò rappresenta la base perfetta in cui inserire un effetto globale: immaginiamo che Gul’Dan giochi un incantesimo in grado di potenziare i servitori Demoni: con una serie di giochi cromatici ed effetti visivi l’arena polverosa diventa più cupa con una leggera nebbia violacea e il buff poi si attiva, il nostro avversario non potrà che notare il nuovo stato del gioco iniziando a pensare alle prossime mosse ed il tutto condito da una precisa dose di ambientazione stile Azeroth!

Dal punto di vista della gestione sarebbero necessarie ovviamente un paio di regole per mantenere il tutto entro i livelli di bilanciamento:

  1. Non è possibile la presenza di più di un effetto globale in un qualsiasi momento.
  2. Non è possibile lanciare un effetto globale uguale a quello già presente sul campo per raddoppiarne gli effetti.
  3. Il lancio di un nuovo effetto globale eliminerà quello in corso.

Fatte queste considerazioni l’unica domanda che mi pongo è: come mai non esistono ancora queste carte? Forse gli sviluppatori ritengono che il gioco sia troppo giovane o che effetti di questo tipo possano calcare troppo la mano verso predeterminati binari; personalmente spero di vederli introdotti presto magari con poteri inizialmente semplici riservandosi la possibilità di migliorarli con future patch (altro enorme vantaggio di un gioco online!).

Ecco alcuni esempi di incantesimi/effetti globali/modifiche del terreno di gioco.

Jaina  Aura Gelida con questo effetto “I servitori entrano in campo congelati”

Gul’Dan Cimitero Spiritico con questo effetto “Quando un servitore muore se non è un Imp 1\1 torna in campo come Imp 1\1”

Malfurion Spirito Naturale con questo effetto “All’inizio del proprio turno ogni giocatore guadagna un cristallo vuoto”

Garrosh: Per l’Orda! con questo effetto “I servitori ottengono Provocazione”

Valeera: Triboli con questo effetto “Quando un servitore entra in campo subisce un danno”

Uther: Protezione della Luce con questo effetto “Ogni turno il primo attacco viene rindirizzato verso un Difensore 2\1”

Thrall: Debolezza dell’Evocazione con questo effetto “Ogni servitore giocato dalla mano causa Sovraccarico 1”

Rexxar Istinto Animale con questo effetto “All’inizio del turno di ogni giocatore quel giocatore invece di pescare una carta guarda le prime tre carte del amzzo ne sceglie una e distrugge le altre 2”.


La Forgia: un terreno tutto nuovo!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701