Iksar svela le unità più scelte in Battaglia ed annuncia: in arrivo Nerf per Alamorte e Buff per Millhouse!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con un nuovo post pubblicato su Twitter, il celebre August Dean “Iksar” Ayala ha reso disponibili delle informazioni assolutamente originali, come le unità che sono in assoluto più scelte tra i vari tier della locanda, o gli eroi che per il momento sembrano essere in maggiore difficoltà.

Prima di ogni altra cosa, Iksar ha spiegato che tra le unità della locanda, quelle più scelte sono il Murloc Cacciamaree (per il Tier 1), Prole di N’Zoth (per il Tier 2), Guardia di Cobalto (per il Tier 3) e poi Difensore di Argus (per il Tier 4), Brann Barbabronzea e Spiraserpe Raggelante, rispettivamente le due unità più scelte dai giocatori al rank 5 e 6 della nostra Locanda.

Ma non è tutto. Attraverso svariate risposte pubblicate sempre nel medesimo post Iksar ha anche chiarito che:

  • Sfrl lo Sfrenato è il secondo eroe più usato in America, Asia ed Europa, ed è invece l’11° eroe più giocato in Cina.
  • Reno Jackson è il quarto eroe più scelto in assoluto, anche se a livello di performance si attesta al 24° posto tra gli eroi più vincenti…davanti a Piramatta e subito dietro Ragnaros.
  • Il peggior eroe in tutte le regioni ed a tutti i livelli è Millhouse Manalampo, per il quale potrebbe presto arrivare una nuova tornata di buff.
  • Il miglior eroe in assoluto è Alamorte che si trova al primo posto in ogni regione. Questo eroe è troppo forte ed i devs pubblicheranno presto un nerf (probabilmente subirà un cambiamento al potere eroe per il quale fornirà +2 e non +3 attacco).

Il post

Cosa ne pensate di queste informazioni cara community? Siete d’accordo con la volontà dei devs di nerfare Alamorte e di potenziare Millhouse? O proporreste anche degli altri bilanciamenti per equilibrare meglio la Battaglia? La discussione è aperta.

Articoli correlati

Battlegrounds: solamente l’1% dei giocatori è sopra il rating 7000

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701