ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
master tour

I Master Tour di Hearthstone si spostano su Azeroth: prima tappa si terrà ad Ironforge

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Master Tour novità – Blizzard ha finalmente rilasciato le nuove informazioni relative alla nuova annata competitiva di Hearthstone ed all’organizzazione dei Master Tour che, come per l’anno passato, anche in questo 2021 si terranno completamente online.

Non essendoci più delle tappe fisiche vere e proprie, Blizz ha quindi deciso di “intestare” ognuno dei sei attesissimi eventi del Master Tour alle principali città di Azeroth, ovvero la capitale dei Nani Ironforge, che inaugurerà questa nuova annata, e poi anche Dalaran, Ogrimmar, Stormwind, Undercity e Silvermoon.

Nel corso del 2021 avremo anche delle rinnovate regole che serviranno per stabilire quali saranno i giocatori meritevoli ad accedere alle fasi più avanzate delle competizioni.
Andiamo a scoprire tutti i nuovi dettagli in merito:

Hearthstone Master Tour – Note ufficiali

Per prepararci a un anno ricco di partite competitive di Hearthstone, abbiamo ascoltato i feedback dei giocatori provenienti da ogni livello della scena competitiva e siamo lieti di annunciare le migliorie apportate all’Hearthstone Masters, ma soprattutto i dettagli del primo Masters Tour del 2021!

Masters Qualifiers

Essendo il punto d’ingresso principale nel programma dei Masters per la maggior parte dei nostri giocatori, abbiamo cercato dei modi non solo per espandere il sistema dei Qualifiers, ma anche per ricompensare un alto livello d’omogeneità.

Mentre valutavamo come migliorare i Qualifiers, un particolare feedback della community si è distinto sugli altri: ampliare le opportunità di ricevere gli inviti per ogni Masters Tour. Affronteremo questa questione in tre punti per quanto riguarda gli eSport di Hearthstone nel 2021.

  • Punto primo, ritorneremo ad avere 120 Qualifier individuali in ogni stagione.
  • Punto secondo, ridurremo il numero di piazzamenti necessari nella Top 8 richiesti per ottenere un invito: da cinque a quattro. Rivedendo i piazzamenti precedenti, abbiamo scoperto che i giocatori che raggiungevano la Top 8 quattro volte erano abbastanza abili da farlo anche una quinta volta, ma spesso venivano frenati dal fatto di non riuscire a partecipare a un altro Qualifier.
  • Punto terzo, i migliori 32 giocatori di ogni Masters Tour che non hanno ancora un invito per il prossimo evento ne riceveranno uno per il prossimo Masters Tour. In media, venivano dati solo 16 inviti a ogni Masters Tour ai giocatori che avevano un punteggio migliore di 7-2, dato che spesso i giocatori migliori avevano già un invito grazie ai Grandmasters o da un Masters Tour precedente. Questo minuscolo cambiamento ricompenserà i giocatori di alto livello e offrirà più inviti per gli altri concorrenti, poiché ce ne saranno di più a disposizione.

HS_MS_Invites_2021_PatchNotes_Inline_1920x1080.jpgCon più eventi in generale, più giocatori che guadagnano inviti dai piazzamenti nella Top 8 e altri che vengono premiati per risultati di alto livello, amplieremo il numero di giocatori competitivi di Hearthstone a 400 in ogni Masters Tour. Le registrazioni per i Qualifiers del primo Masters Tour del 2021 sono aperte!

 

ISCRIVITI!

Masters Tour

A causa dell’attuale pandemia globale, tutti e sei i Masters Tour del 2021 si terranno online. Ognuno di essi avrà un montepremi di 250.000 $, suddiviso tra i migliori 200 giocatori a seconda dei piazzamenti finali. Dato che i giocatori non potranno viaggiare per tutto il mondo per competere, ritorneremo alle origini di Hearthstone per quanto riguarda i luoghi del Masters Tour 2021, quindi salta sul Tram degli Abissi e preparati a sfidare altri 400 giocatori nei Masters Tour in tutta Azeroth, cominciando col Masters Tour Ironforge, dal 212 al 14 marzo!

Ecco come ottenere un invito per il Masters Tour Ironforge:

  • Vincendo uno dei 120 Masters Qualifiers online tra il 28 gennaio 2021 e il 28 febbraio 2021 su Battlefy.
  • Ottenendo un record di almeno 7-2 al Masters Tour Online: Montreal e al Masters Tour Online: Madrid.
  • Piazzandosi tra i primi otto di un Masters Qualifier del Masters Tour Ironforge per quattro volte.
  • Piazzandosi tra i primi 32 giocatori al grado Leggenda nella ladder di gioco nel mese di gennaio (dai un’occhiata al regolamento ufficiale dei Masters Qualifiers per ulteriori dettagli).
  • Diventando un Hearthstone Grandmaster.

Non potendo viaggiare in tutto il mondo per i Masters Tour, per assicurare un calendario più equo possibile e per fare in modo che nessun giocatore abbia un vantaggio ingiustificato, organizzeremo due eventi con gli stessi fusi orari di ogni regione. Ecco i luoghi e le date di tutti gli eventi del Masters Tour nel 2021:

2021MT Dates_Static (Azeroth Map).jpeg

Dopo aver prestato attenzione ai feedback provenienti da ogni livello dell’Hearthstone Masters, il cambiamento finale che apporteremo al Masters Tour nel 2021 sarà l’introduzione del sistema dei Punti Masters Tour. Convertiremo gli inviti ai Grandmasters dai guadagni totali ai punti totali. I giocatori potranno ricevere punti in base al numero di vittorie in ogni Masters Tour e punti aggiuntivi per chi si piazza nella Top 8.

Gli inviti alla Stagione 2 dei Grandmasters 2021 saranno ottenuti in base a chi avrà totalizzato più punti in ogni regione nel Masters Tour Asia Pacifica, Montreal, Madrid, Ironforge, Orgrimmar e Dalaran.  Puoi seguire per ogni regione sul nuovo pagina Road to Grandmasters sul sito degli eSport di Hearthstone.

HS_MS_MastersPoints_System_1920x1080_shorter version.png

Siamo inoltre orgogliosi di annunciare la nostra partnership con ESL per tutte le operazioni e trasmissioni relative agli eSport di Hearthstone per i prossimi 2 anni.

Grandmasters

L’Hearthstone Grandmasters tornerà nel 2021 con altre due accesissime stagioni! Stiamo ancora finalizzando le migliorie da apportare e ne condivideremo presto i dettagli. Buona fortuna e buon divertimento, ci vediamo nella Locanda!

 

Cosa ne pensate di queste novità?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701