HS Powned Arena #8: le info sul torneo e l’intervista alla vincitrice WhiteDame!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Di seguito le informazioni utili e l’intervista al vincitore finale dell’Hearthstone Powned Arena 8!
I nostri più calorosi complimenti al vincitore WhiteDame ed al secondo classificato Kira!

Tabellone e statistiche

Statistiche

Immagine

Tabellone

Ciao cara e benvenuta su Powned.it! Complimenti per la straordinaria vittoria del torneo! Come è andata? Raccontaci questa esperienza.

Ciao a tutti! E’ stata una bella esperienza e sopratutto nuova per me, anche se in finale il mio avversario mi ha veramente dato del filo da torcere!

Da quanto giochi ad Hearthstone?

Da 8 mesi o poco più!

Cosa ti piace di più del gioco e cosa, invece, preferisci meno?

La cosa che mi piace di più è la competitività e la tensione che si creano durante le partite, non c’è nulla che non mi piace del gioco oltre forse la poca sportività di alcuni giocatori.

Parlando di nuovi contenuti, cosa ne pensi dell’avvento degli Old Gods e cosa invece rispetto al Formato Standard?

Devo dire che non avevo delle gran aspettative, invece la nuova espansione e l’arrivo del formato standard ha stravolto positivamente il meta, però penso sia ancora un pò presto per dare un giudizio serio.

Quali pensi siano, attualmente, le classi più svantaggiate in ottica standard?

La classe più svantaggiata al momento secondo me è il prete, in seguito all’uscita della nuova espansione.

E per quanto riguarda i tornei e la corsa al mondiale…preferisci la formula di questo 2016 o credi che quella del 2015 fosse meglio?

Secondo me la formula per il mondiale di quest’anno è decisamente migliore di quella dell’anno scorso, in quanto permette con questa nuova modalità dei punti di qualificarsi a tutte quelle persone che si applicano nel gioco pur giocando da casa propria.

Sulla scena italiana della Locanda cosa hai da dire? Cosa pensi dell’Hearthstone italiano?

Per quanto riguarda il panorama dell’hearthstone italiano credo che si siano fatti grandi passi avanti nell’ultimo periodo, ci sono player competitivi in tutti gli ambiti del gioco dal constructed, all’arena e anche nel deck building.
Naturalmente siamo ancora indietro rispetto ad altri paesi ma siamo sulla strada giusta!

Fai parte di un team competitivo?

Purtroppo no.

Ti vedremo ad uno degli eventi live che organizzeremo prossimamente nel centro Italia?

Certo, mi vedrete ancora!

Ti ringraziamo e ti auguriamo tutto il meglio! Speriamo di vederti, ancora protagonista, più e più volte in questo 2016! Alla prossima!

Grazie a voi!!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701