Hearthstone: Warrior sempre più presente in ladder (in svariate versioni)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questo nuovo approfondimento proseguiamo con la pubblicazione di una nuova carrellata di liste competitive provenienti direttamente dal formato Standard di Hearthstone.

Iniziamo quindi segnalando un Highlander Mage che ha spinto il giocatore BryanoBryan fino alla posizione numero #228 o quella del Guerriero (sempre del medesimo archetipo) giocata e proposta da Bunnyhoppor fino alla Top40 delle classificate.

Tra le liste che hanno performato bene in queste ultime ore segnaliamo poi anche un Ressurect Priest ed Quest Galakrond Shaman che portano degli importanti aggiornamenti per entrambi gli archetipi, particolarmente in ascesa in questi ultimi giorni in Standard. Al Guerriero appartengono invece le “novità” del giorno, tra queste vi è anche una versione del Galakrond Warrior settata per poter contrastare al meglio delle proprie opportunità i deck del Cacciatore, tra gli avversari certamente più numerosi contro cui ci si può imbattere ultimamente.

Del giocatore COOLKID2001H è invece la lista dell’Aggro Warrior usata per raggiungere il rank #162, un deck poco costoso che sposta nuovamente le attenzioni della community verso un archetipo certamente divertente ed ormai anche abbondantemente consigliato da giocare per le scalate nelle ranked.

Di seguito tutti gli update in questione. Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento.

Le liste

Classe Nome Mazzo Costo
Highlander Mage da #228 Legend di BRIANOBRYAN  22680
Galakrond Warrior da #36 Legend di avz075  6880
Aggro Warrior da #162 Legend di COOLKID2001H  6040
Galakrond Warrior “Anti Hunter” di BoarControl  8640
Highlander Warrior da #40 Legend di Bunnyhoppor  18080
Quest Galakrond Shaman da #29 Legend di Fenomeno  11220
Ressurect Priest da #8 Legend di Gregoriusil  9900
Dragon Hunter da #8 Legend di Glory  5800
Galakrond Warrior da #36 Legend di avz075  6880
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701