Hearthstone Summit 2020: su Reddit e Twitter le prime (ancora non confermate) indiscrezioni

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nelle scorse ore due presunti “addetti ai lavori” del mondo di Hearthstone hanno rilasciato alcune interessanti considerazioni su Reddit e Twitter, andando nuovamente ad alimentare l’hype della community rispetto alla tanto attesa e misteriosa “novità” in arrivo.

Il primo caso ha visto protagonista Oscar Soto, un giornalista peruviano che pare abbia effettivamente partecipato alla manifestazione, e che ha annunciato che sapremo i primi dettagli sul futuro di Hearthstone a partire dalla prossima settimana, quando presumibilmente sarà Blizzard stessa a dare le prime importanti comunicazioni.

Nel messaggio, che troverete originale poco sotto, Oscar Soto consiglia infatti di stare pronti, perchè “tutto dovrebbe partire la prossima settimana”.

Il post

Ma non è tutto. Su Reddit l’utente Ripperone ha infatti riportato in un post specifico tutte le opinioni e le impressioni da lui raccolte in queste ultime ore dai partecipanti del Summit, ed è andato ad elencare le informazioni raccolte dicendo che (fonte):

  • La Roadmap 2020 contiene fino a 6 innovazioni / implementazioni. Ma gli invitati non sono riusciti a testarli tutti perché alcuni contenuti sono ancora in fase di costruzione.
  • Tutto questo materiale verrà introdotto gradualmente nel corso del 2020.
  • Gli influencer hanno giocato la prossima espansione in arrivo con delle sessioni demo. I test sono durati molto (su Reddit si afferma “più di 5 ore”)
  • Gli influencer hanno visto la Hall of Fame del 2020 e alcuni di loro ne sono rimasti molto sorpresi. Tra queste, potrebbe anche esserci Leeroy Jenkins
  • Ogni coppia di influencer pare abbia registrato una videoclip (simile agli eventi HCT) che verrà presto mostrato in alcuni “contest”, da qui il dubbio di molti che si possa trattare di una mode CO-OP per il 2Vs2.
  • La modalità Battlegrounds riceverà un ricchissimo update
  • Potremmo presto vedere degli importanti update per il sistema di gioco F2P. con gli sviluppatori probabilmente intenti a limitare l’attuale situazione di Hearthstone, in cui giocare e restare al passo con i tempi richiede a questo punto un’ingente investimento di risorse.

Cosa ne pensate di queste considerazioni? Ricordiamo che queste sono tutte indiscrezioni non ufficiali, che potrebbero quindi essere false (in parte o completamente) o imprecise.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701