ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Bonus XP in arrivo per le mancate Weekly di Hearthstone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Hearthstone – Una nuova importante informazione è stata recentemente condivisa dal Community Manager di Hearthstone Cmdylux su Reddit, e riguarda specificatamente i giocatori che hanno avuto problemi con le Weekly e le Daily.

Secondo quanto riportato dal dev infatti, nelle prossime ore verranno regalati dei punti esperienza (per molti potrebbero essere già attivi) che fungano da “rimborso” per i problemi ed i disagi che i giocatori hanno riscontrato durante questi ultimi giorni con le missioni della Locanda.

Cmdylux scrive su Reddit: “Ciao a tutti, abbiamo un nuovo aggiornamento per il problema delle missioni settimanali (weekly) di Hearthstone. Pochi minuti fa, abbiamo lanciato una nuova (e si spera finale) ondata di compensi a chiunque abbia perso le missioni settimanali fino a questo punto. Per chiarire, l’intero importo di XP che stiamo dando è di 6600 XP: 6000 XP per le missioni settimanali e altri 600 (10%) come bonus. Le missioni giornaliere sono ancora in fase di elaborazione. Rimanete sintonizzati!“.

Quindi in sostanza tutti i giocatori che hanno avuto dei problemi otterranno anche un 10% aggiuntivo di esperienza, come forma di “scuse” da parte di Blizzard per i problemi registrati.
Non si sa ancora quale destino attende le Missioni Giornaliere dato che, sempre riportando il CM, “sono ancora in fase di sviluppo”.

Cosa ne pensate community?
Possono bastare questi punti esperienza in questo momento?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701