ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
hearthstone espansione

Hearthstone, nuovo set classico ed espansione in arrivo (forse) a Marzo

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Hearthstone Espansione – Un’altra fantastica sessione di Q/A ha visto protagonista il noto Game Designer di Hearthstone Dean Iksar Ayala, intento a rispondere alle numerose domande dei giocatori della community.

Molti gli argomenti trattati, tra cui anche la probabile espansione in uscita a Marzo ed un corposo rework per il set classico, un argomento che avevamo già trattato in passato ma di cui oggi scopriamo dei nuovi interessantissimi dettagli.

Partendo proprio dal set classico, sappiamo che con l’inizio del nuovo anno di Hearthstone (che dovrebbe partire con il rilascio della nuova espansione) verranno aggiunte nuove carte al set, tra cui anche alcune delle “vecchie” che torneranno cosi in azione in standard.

Alcune di queste carte “vecchie” verranno anche bilanciate, una formula che ci porterà ad avere un pool di carte del tutto rinnovato, in cui comunque non saranno presenti ne la Strega di Mare Naga ne Barnes, già esclusi da Iksar nel Q/A.

Un’altra interessante prospettiva per i giocatori riguarda la possibilità di personalizzare i Portraits degli eroi, un fatto questo che andrebbe a rendere assolutamente unico (o quasi) il livello di personalizzazione degli account.

Per quanto riguarda il futuro, si è fatto un accenno al probabile rilascio della nuova espansione già a partire dal mese di Marzo: questa informazione rappresenta una vera e propria novità, perchè la prima espansione dell’anno è sempre stata pubblicata nel mese di Aprile, ma considerando anche il rilascio anticipato dell’ultima espansione del 2020 (che è uscita un mese prima del “solito” – a Novembre invece che a Dicembre) è altamente probabile che manchi solamente un mese prima dell’inizio del nuovo corso.

hearthstone espansione

Una piccola (ma davvero piccola) porticina è rimasta anche aperta sul fronte 2Vs2, modalità cooperativa che da tempo viene richiesta dai giocatori.
Dean ha affermato che vi sono stati almeno 3 diversi brainstorming sulla vicenda, e che permangono problemi all’UI che non permettono troppi sviluppi in tal senso. D’altro canto Iksar ha anche promesso che potremmo vedere qualcosa in più in futuro, con il dev che ha di fatto ammesso che il 2Vs2 potrebbe ricevere dei nuovi sviluppi in seguito.

Cosa ne pensate di tutte queste novità?
La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701