Hearthstone, nuova rivoluzione in arrivo per il competitivo del 2018

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Una nuova importantissima notizia giunge nella Locanda come un fulmine a ciel sereno: il competitivo di Hearthstone, e le modalità con cui saranno assegnati punti e posizionamenti per il campionato mondiale, sarà interamente rivoluzionato a partire dal 2018.
Sul sito italiano del gioco non è stato ancora pubblicato l’articolo in questione e quindi ci è possibile leggere solo la versione in lingua inglese. Non appena possibile, provvederemo a pubblicare anche quella per la nostra community.

Cerchiamo ora di spiegare in cosa consisteranno le modifiche. Blizzard ha deciso di cambiare il sistema di assegnazione dei punti, di dare maggior risalto alle squadre, di introdurre il Master System e diverse altre cose.
Andiamo a vederle nel dettaglio.

Le Season

Cambia completamente la strutturazione delle stagioni. Dal 2018 in Hearthstone vi saranno delle vere e proprie season cosi divise:

  • Season 1 2018 – January, February, March
  • Season 2 2018 – April, May, June, July
  • Season 3 2018 – August, September, October, November
  • Season 1 2019 – December, January, February, March

Master System

Il Master System sarà un nuovo sistema che dividerà i giocatori in 3 fasce distinte: Master 1 Stella, Master 2 Stelle e Master 3 Stelle.
Ogni fascia avrà delle ricompense, chiaramente il Master 1 avrà ricompense più piccole mentre il Master 3 avrà le ricompense massime.
Per entrare in Master 1 dovrete totalizzare almeno 150 punti, 175 per il Master 2 e 200 per essere Master 3.
Per stabilire quanti punti avrete totalizzato, saranno presi i punti che avete totalizzato durante le ultime 3 stagioni.

HCT

Anche l’Hearthstone Championship Tour cambierà lievemente forma e sarà decisamente più ricco.
Blizzard segnalerà volta per volta il numero di punti necessari per accedere ai playoff dei vari continenti e delle varie stagioni. Tutti i giocatori che avranno quei punti parteciperanno ai playoffs. Ad esempio, il target per partecipare alle prime qualificazioni della season 1 saranno 45 punti: se li farete presenzierete ai playoff Europei della prima stagione.
Cambia anche il nome dei tornei online (che si chiameranno Challenger Cups) e quello dei tornei Tavern Hero (che invece si chiameranno Challenger Finals) ma entrambi rientreranno nel programma Hearthstone Challengers che sarà aperto solo ai giocatori che avranno mancato la qualificazione ai playoff per 3 stagioni consecutive.

Cambia anche l’assegnazione dei punti che sarà ora cosi distribuita:

Ranked Ladder

Tour Stops

Seasonal Championships / Playoffs

World Championship

Standing

Points

Standing

Points

Standing

Points

Standing

Points

1

16

1

15

1

30

1

20

2 – 25

15

2

12

2

25

2

15

26 – 50

12

3 – 4

10

3 – 4

20

3 – 4

10

51 – 100

9

5 – 8

8

5 – 8

15

5 – 8

6

101 – 200

6

9 – 16

6

9 – 16*

12

9 – 16

4

201 – 500

4

17 – 32

4

5

11

501 – 1000

2

6

10

1000+

1

7

9

8

8

9 – 16

7

17 – 32

6

HCT Tour Stops

Saranno introdotti anche gli HCT Tour Stops, nuovi eventi sparsi in giro per il mondo che daranno la possibilità ai giocatori di ottenere nuovi punti e nuove ricompense. Non è stato ancora specificato altro in merito se non che, molto probabilmente, nel primo trimestre del 2018 saranno circa 10 gli eventi di questo tipo.

Team Standings

Veniamo ora al punto forse più innovativo: per la prima volta i team avranno un ruolo attivo nel competitivo di Hearthstone.
Ogni squadra potrà infatti scegliere 3 dei suoi giocatori che rappresenteranno la squadra stessa nella classifica internazionale.
Saranno sommati i punti totalizzati da questi 3 giocatori al termine di ogni stagione. I primi 10 teams di ogni stagione saranno premiati con importanti premi in denaro (senza considerare l’enorme visibilità che sarà garantita agli stessi).

Questi sono, in sostanza, gli importanti e rivoluzionari cambiamenti progettati da Blizzard.
Di seguito andiamo a vedere l’articolo ufficiale anche se la domanda obbligatoria è: cosa ne pensate di queste modifiche?

Il 2018 è alle porte, per cui è il momento di un nuovo anno dell’Hearthstone® Championship Tour! Ecco tutti i dettagli sui cambiamenti relativi agli eSport di Hearthstone.

HS_Blog_Divider_Filigree_Bar.png

Quest’anno l’Hearthstone Championship Tour (HCT) ha avuto un’incredibile crescita, ma il lavoro non è finito! Siamo davvero felici di condividere alcune delle modifiche più importanti previste per l’anno prossimo.

Sistema Master di Hearthstone

Il Sistema Master di Hearthstone identificherà i giocatori più validi sulla base della costanza delle relative prestazioni. Saranno disponibili tre gradi con ricompense crescenti per i giocatori. I gradi Master da 1, 2 e 3 stelle offrono premi di partecipazione per i tornei, inviti agli HCT Playoffs e ai tornei online gestiti da Blizzard con premi in denaro, nonché a speciali trofei commemorativi.

Il grado di un giocatore verrà determinato da una somma dinamica dei punti totali ottenuti nelle tre più recenti stagioni dell’HCT. I giocatori devono raggiungere un punteggio minimo per ottenere o mantenere il proprio grado. I gradi vengono ricalcolati nell’ultimo giorno di ogni stagione dell’HCT, per cui i benefici di uno specifico grado durano quattro mesi.

HCT2018_Thumb02_LW_600x313.png

Hearthstone Championship Tour

Nel 2018 stiamo ottimizzando l’Hearthstone Championship Tour in modo da fornire più potenzialità di vincita per i concorrenti, migliorare il sistema di qualificazione per professionisti noti e nuove leve, aumentare il supporto logistico per i playoff e aggiungere tappe globali del Tour!

Migliorie alle qualificazioni

HCT2018_Thumb03_LW_600x448.png

Ogni stagione dell’HCT richiederà un punteggio minimo da ottenere che verrà annunciato prima dell’inizio della stagione stessa. Tutti i giocatori che raggiungeranno il punteggio richiesto si qualificheranno per i playoff stagionali. I giocatori possono ottenere punti dagli eventi di qualsiasi regione, ma competeranno nei playoff relativi al loro paese di residenza.

Il punteggio minimo per la Stagione 1 è di 45 punti per tutte le regioni; il punteggio minimo della stagione successiva verrà annunciato due settimane prima del suo inizio. Durante l’anno, potremmo decidere di modificare il numero di punti richiesti da regione a regione.

I giocatori che si qualificheranno all’HCT Last Call, a seconda del numero totale dei punti ottenuti nelle tre stagioni HCT dell’anno, saranno noti come Regional Points Leader. I Regional Points Leader otterranno un invito all’HCT World Championship, e i migliori giocatori di ogni regione riceveranno un premio in denaro.

Diamo anche un caldo benvenuto al programma Hearthstone Challengers, attraverso il quale potranno qualificarsi otto giocatori per i playoff di ogni stagione. Il programma combina i tornei online e i Tavern Hero Qualifiers per fornire più vie d’accesso ai playoff agli aspiranti giocatori professionisti.

I tornei online saranno ora noti come Challenger Cups, mentre le Challenger Finals sostituiranno il Tavern Hero Tournament. I Tavern Hero Qualifiers continueranno a esistere e saranno una via d’accesso alle Challenger Finals.

Il programma Hearthstone Challengers adesso sarà aperto solo ai giocatori che non si sono qualificati ai playoff per tre stagioni HCT consecutive.

Punti Competitivi di Hearthstone

Nel 2018, modificheremo il numero di Punti Competitivi di Hearthstone (PC) ottenuti in modalità Classificata e nei tornei. Da gennaio 2018, solo i tre migliori piazzamenti in graduatoria di ogni stagione HCT conteranno per il numero totale di punti ottenuti. Vogliamo evitare che i giocatori si sentano svantaggiati se competono in un evento verso la fine del mese, quando tutti stanno cercando di ottenere la miglior posizione in classifica.

Graduatoria Classificata

Tappe del Tour

Championship/Playoff

World

Posizionamento

Punti

Posizionamento

Punti

Posizionamento

Punti

Posizionamento

Punti

1

16

1

15

1

30

1

20

2-25

15

2

12

2

25

2

15

26-50

12

3-4

10

3-4

20

3-4

10

51-100

9

5-8

8

5-8

15

5-8

6

101-200

6

9-16

6

9-16*

12

9-16

4

201-500

4

17-32

4

5

11

501-1.000

2

6

10

1.000+

1

7

9

8

8

9-16

7

17-32

6

*I migliori quattro giocatori di un playoff stagionale parteciperanno ai campionati e otterranno un minimo di 12 punti se si piazzeranno tra la 9a e la 16a posizione del relativo campionato.

Le stagioni HCT del 2018 saranno:

  • Stagione 1 – gennaio, febbraio, marzo
  • Stagione 2 – aprile, maggio, giugno, luglio
  • Stagione 3 – agosto, settembre, ottobre, novembre

Dicembre 2017 è offseason e non conterà per i punti competitivi totali di Hearthstone nel 2018.

Playoff

Per mantenere il modello accessibile e distribuito degli HCT Playoffs, aumenteremo il supporto logistico alle sedi in cui si svolgeranno le competizioni per assicurare che tutto si svolga senza intoppi. Verranno scelte meno sedi per i playoff in ogni regione, ma ognuna verrà organizzata per rispettare i parametri del gioco competitivo con connessioni a Internet stabili e un ambiente più controllato.

HCT Tour Stops

Stiamo aumentando il numero di tornei internazionali per il 2018 con gli HCT Tour Stops, che permetteranno di aggiungere il concetto di “Tour” all’Hearthstone Championship Tour grazie a tappe in tutto il mondo! Con l’aumento dei Competitive Point, dei premi e delle opportunità per visitare nuove città, speriamo vivamente di vedere una grossa partecipazione agli HCT Tour Stops dell’anno prossimo.

Ulteriori informazioni sul programma completo dell’Hearthstone Championship Tour verranno fornite nel regolamento ufficiale, che verrà pubblicato prima della fine dell’anno.

Classifiche a squadre

Le squadre e le organizzazioni sono una componente fondamentale dell’ecosistema dell’eSport di Hearthstone. Dalla Stagione 2 del 2018, forniremo premi in denaro ai giocatori delle prime 10 squadre di Hearthstone per ogni stagione HCT.

Le squadre potranno scegliere tre giocatori come loro rappresentanti, che non potranno essere cambiati per l’intera stagione HCT. Alla fine di ogni stagione, le 10 migliori squadre della nostra classifica riceveranno un premio in denaro in base ai punti totali ottenuti dai tre membri della squadra.

HCT2018_Thumb04_LW_600x222.png

HS_Blog_Divider_Wood_Bar_Banner_01.png

Troverai tute le informazioni nella nostra 2018 Hearthstone Esports Visual Guide (in inglese)!
Speriamo ti sia piaciuta questa prima panoramica dell’Hearthstone Championship Tour del 2018. Condivideremo ulteriori dettagli con l’inizio dell’anno nuovo; nel frattempo, come sempre, non vediamo l’ora di leggere la tua opinione a riguardo. Scrivici sulle pagine di Twitter e di Facebook dedicate agli eSport di Hearthstone!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.